RIBERIE DU BANC, C’È CALLEJON CON KOUAME

La sfida con ilUdinese oggi. Il punto raccolto domenica a Cesena è stato una sconfitta per come è arrivato, sicuramente servirà una reazione giocosa e nervosa. Tutti sono chiamati a dare di più, Iachini ai giocatori, in una domenica in cui la Fiorentina, almeno inizialmente, probabilmente farà a meno del loro faro. Tranne sorprese Ribery infatti lascerà la panchina, sostituito da Callejon destinato a giocare a sostegno di Kouame prima Vlahovic e Cutrone.

Anche dietro a quello non sembra ancora il momento del debutto da titolare Pollice, così ha confermato il trio Amrabat, Castrovilli e Bonaventura durante Lirola giusto e Biraghi a sinistra, saranno responsabili della gestione delle bande. Nessuno scambio nemmeno dietro con Milenkovic, Pezzella e Caceres in pole anche se la candidatura di Il quarto è una delle possibili sorprese della giornata.

A casa Udinese Gotti Non posso ancora contare sull’inizio Deulofeu con chi andrà in panchina Lasagna e Okaka confermato in attacco. Con Da Paul in mezzo Arslan e Pereyra, alle spalle del vecchio De Maio affiancato Becao e Samir, sui binari esterni Molina giusto e Ouwejan a sinistra.

PROBABILI ALLENAMENTI:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Caceres, Lirola, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi, Callejon, Kouame.

UDINÉS (3-5-2): Nicolas, Becao, De Maio, Samir, Molina, De Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan, Lasagna, Okaka.

READ  Ferrari in ritardo a causa di problemi tecnici al Gran Premio dell'Azerbaigian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *