Rof a Pesaro, la prima di Eduardo e Cristina: Chi era presente – il Resto del Carlino

Hamelino Prog

Rof a Pesaro, la prima di Eduardo e Cristina: Chi era presente – il Resto del Carlino Hamelino Prog

Il Rossini Opera Festival ha ufficialmente aperto le sue porte con la prima esecuzione moderna dell’opera Eduardo e Cristina. Lo spettacolo si è svolto nella prestigiosa Vitrifrigo Arena di Pesaro, rendendo la serata ancora più affascinante. L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e il Coro del Teatro Ventidio Basso sono stati diretti con maestria da Jader Bignamini, che ha saputo donare un tocco di magia all’intera produzione.

La passerella rossa ha visto la presenza di numerosi ospiti illustri, tra cui la senatrice a vita Liliana Segre, il presidente della Fondazione Rossini Gianni Letta, il professore Roberto Burioni e molte altre personalità di spicco. Una presenza così importante ha contribuito a rendere l’evento ancora più prestigioso e significativo.

Il cast della prima serata era composto da talentuosi artisti, che hanno saputo regalare emozioni uniche al pubblico presente. Enea Scala ha interpretato il ruolo di Carlo, mentre Anastasia Bartoli ha incantato tutti nel ruolo di Cristina. Daniela Barcellona ha dato vita al personaggio di Eduardo, mentre Grigory Shkarupa ha interpretato magistralmente il ruolo di Giacomo. Infine, Matteo Roma si è distinto nel ruolo di Atlei, completando così un cast di grande valore artistico.

Lo spettacolo è stato interamente curato da Stefano Poda, che si è occupato della regia, delle scene, dei costumi, delle luci e delle coreografie. Grazie alla sua maestria, tutto è stato perfettamente coordinato e gli spettatori hanno potuto godere di una performance avvincente e coinvolgente.

Per chi non ha potuto assistere alla prima serata, non c’è motivo di preoccuparsi. Infatti, altre tre repliche sono previste per il 14 agosto, il 17 agosto e il 20 agosto. Sarà dunque possibile avere altre occasioni per ammirare questa straordinaria produzione che sta già ottenendo grande successo e apprezzamenti dal pubblico e dalla critica.

READ  Hamelin Prog: Selvaggia Lucarelli critica il ritorno di Chiara Ferragni sui social: Non imparano nulla - Libero Magazine

Non perdete l’occasione di essere parte di un’esperienza unica e indimenticabile. Il Rossini Opera Festival rappresenta un’importante tappa nel panorama culturale italiano e questa edizione promette di regalare momenti di pura magia e bellezza artistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *