Ronaldo: Lasciare la Juve per tornare allo United è stata la decisione migliore che ho preso. Ferguson decisivo ‘| Prima pagina

Prima intervista di Cristiano Ronaldo come giocatore di Manchester United, il fuoriclasse portoghese parla sul sito ufficiale del club del suo rapporto con il diavoli Rossi e la decisione di partire Juventus.

LA STORIA – “Ho una storia fantastica con questo fantastico club. Ho compiuto 18 anni e ovviamente sono felice di essere tornato a casa dopo 12 anni. Ecco perché non vedo l’ora che arrivi la mia prima partita. Quanto è stato importante Sir Alex Ferguson nel mio Come tutti sanno, da quando ho firmato per questo club Sir Alex Ferguson è stata la chiave di tutto. Ricordo che quando ero allo Sporting abbiamo giocato contro il Manchester: per me Sir Alex Ferguson è come un padre nel calcio. Mi ha aiutato un molto, mi ha insegnato molto. Il rapporto che abbiamo sempre avuto è speciale, ci teniamo sempre in contatto, è una persona straordinaria. È stata la chiave principale per essere dove sono oggi, visto che ho firmato per il Manchester United”.

LONTANO DALLA JUVE? DECISIONE MIGLIORE – “Penso che sia la decisione migliore che ho preso. Questa è la mia opinione. Mi sono trasferito dalla Juve allo United e sono così felice di iniziare questo nuovo capitolo: voglio entrare di nuovo nella storia, cercando di aiutare il Manchester a raggiungere grandi risultati, vincere trofei.

READ  Morgan De Sanctis, lo strano episodio del tecnico della Roma: "Nessuna chiamata ai vigili"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *