Russia, la vita (pubblicissima) delle figlie segrete di Putin – Corriere.it

Entrambi sono apparsi allo stesso evento pubblico, forse per la prima volta da quando Vladimir Putin è salito al potere. Ma nessuno può giurare che in realtà siano le figlie del presidente, dal momento che entrambi usano altri cognomi e nessuno in Russia osa più fare domande eccessivamente indiscreto su un argomento che Vladimir Vladimirovich disse a voce alta e chiara che considerava “proibito”, quello della sua vita privata, della sua famiglia, di qualsiasi relazione amorosa. E chi non capisce l’allusione rischia grosso, come il giornale Moskovskij Corrispondente che nel 2008 ha scritto di un imminente matrimonio tra il presidente e l’ex ginnasta Alina Kabayeva. Pochi giorni dopo, il giornale sospese le sue pubblicazioni.

Ma da tempo le ragazze Maria e Katerina (o meglio due omonime) di 36 e 34 anni, fanno notizia per i loro progetti di genetica e intelligenza artificiale. Quindi questo fine settimana hanno parlato con Forum economico di San Pietroburgo. Venerdì, durante una sessione sugli investimenti economici, Katerina ha tenuto una conferenza sulle tecnologie innovative. Naturalmente, gli è stato presentato il suo “vero” cognome, Tichonova. Sabato è toccato anche a Maria, ovviamente, con il cognome che usa: Vorontsova. Solo questo le due donne usano il cognome “buono”, cioè Vladimirovna, che significa figlia di Vladimir. I padri potrebbero essere ovviamente due omonimi, ma il rispetto con cui vengono trattati sembra confermare che non sono un Vladimir qualunque.


In realtà le figlie del presidente ed ex moglie Lyudmila, sposate nel 1983, sono scomparsi dalla scena ufficiale nel 1999. L’ex agente del KGB è stato scelto come successore da Boris Eltsin e nominato primo ministro (nel 2000 è succeduto a Eltsin che si è dimesso). Immediatamente arrivarono le due ragazze che studiavano alla scuola tedesca di Mosca (la famiglia viveva nella Germania comunista quando Putin era a capo della stazione del KGB a Dresda). si ritirò dall’istituto e continuò l’anno in privato. Ufficialmente non ne hanno mai parlato e Putin a volte si è accontentato di dire che parlano diverse lingue, fanno carriera, vivono in Russia. C’era scritto che Maria aveva sposato un imprenditore olandese e che Katerina si era unita a suo figlio da un caro amico di Putin, Nikolai Shamalov. Tuttavia, entrambi ora usano altri cognomi come abbiamo visto.

Si dice che sua moglie Lyudmila si sia risposata con un imprenditore che ha vent’anni meno di lei e vive in una sorta di castello a Biarritz, in Francia. Si dice che Alina Kabayeva abbia dato al presidente tre figli e che l’abbia sposata in segreto. Certo, sappiamo solo che da semplice atleta ha avuto una carriera prodigiosa ed è oggi a capo della holding che controlla alcuni dei principali canali televisivi e che appartiene a oligarchi e amici di Putin.

6 giugno 2021 (modificato il 6 giugno 2021 | 23:11)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.