Sinner: Il miglior tennista al mondo in questo momento? Non posso paragonarmi a Djokovic – Hamelin Prog

Sinner: Il miglior tennista al mondo in questo momento? Non posso paragonarmi a Djokovic – Hamelin Prog

Il giovane tennista italiano Jannik Sinner ha ottenuto un traguardo importante nella sua carriera, diventando per la prima volta testa di serie n° 1 in un torneo Masters 1000 a Madrid. Sinner, che esordirà al secondo turno contro il vincitore tra Lorenzo Sonego e un qualificato, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la conferenza stampa.

Il talentuoso giocatore ha espresso la sua soddisfazione nel ricoprire il ruolo di testa di serie e ha sottolineato le diverse condizioni che affronterà a Madrid rispetto ad altri tornei. Sinner ha anche parlato della svista arbitrale a Montecarlo, ma si è detto concentrato sul presente senza preoccuparsi delle varie combinazioni per conquistare il numero 1.

Il giovane tennista ha ricordato il suo primo incontro con il leggendario Rafa Nadal a Roma e ha espresso la speranza di poter diventare un punto di riferimento come Federer e Nadal per il giovane talento spagnolo Carlos Alcaraz. Sinner ha inoltre riconosciuto il talento di Djokovic e si è impegnato a dare sempre il massimo in campo.

Guardando al futuro, Sinner ha evidenziato che i Giochi Olimpici sono un obiettivo importante per lui nel 2024, insieme agli Slam. Il tennista italiano si sente in continua evoluzione e desidera migliorare costantemente per raggiungere traguardi sempre più importanti.

READ  Il calciatore più costoso al mondo di Haaland, l'olandese più prezioso di Gakpo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *