Snapchat My AI esce e offre agli utenti di incontrarsi fisicamente – Tablet e telefoni – Notizie

Snapchat ha reso My AI disponibile a tutti gli utenti. Il servizio, basato su ChatGPT di OpenAI, era inizialmente disponibile solo per gli abbonati. Il chatbot stava già suggerendo agli utenti di incontrarsi di persona, cosa che secondo gli esperti è pericolosa.

La mia IA funziona come un gatto su Snapchat, dice la società. La funzione era disponibile solo per gli abbonati a pagamento quando è stata rilasciata a febbraio, ma ora è disponibile per tutti gli utenti. Il chatbot offre agli adolescenti l’opportunità di incontrarsi fisicamente, gradi AD sulla base delle segnalazioni degli utenti.

Inoltre, My AI finge di essere una persona reale nelle conversazioni. Il chatbot suggerisce luoghi e orari e fa sapere agli utenti quali vestiti indossa per assicurarsi che possano riconoscersi. Secondo gli esperti con cui l’AD ha parlato, questo è pericoloso, poiché gli utenti potrebbero scambiare il chatbot per una persona reale. “Non dovrebbero esserci equivoci sul fatto che tu abbia a che fare con una persona o con una macchina”, afferma l’educatore Baslevering nel giornale. “Deve esserci chiarezza al riguardo, come accade con molti servizi clienti, ad esempio. ‘Sono un amico virtuale’ sta davvero giocando al gioco sbagliato”.

Nel frattempo, My AI sembra avere delle regole riguardo agli appuntamenti. In un breve test di Tweakers, il chatbot ha ripetutamente sottolineato che si tratta di un chatbot virtuale e che incontrarsi di persona non è un’opzione.

READ  F1 GP Spagna: in diretta alle 12 dalle FP3, qualifiche dalle 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *