Spotify testa le reazioni vocali durante l’ascolto delle playlist – IT Pro – News

Spotify sta conducendo test sugli utenti in modo che le reazioni vocali possano essere registrate durante l’ascolto delle playlist. Una volta salvato, questo commento apparirà sull’account dell’utente come un episodio del podcast.

I vietnamiti Utente Reddit Mortical 219 pubblicato uno screenshot di una finestra panoramica della playlist di Spotify nell’app Spotify per Android. Visualizza un’icona con la quale è possibile registrare una risposta vocale. Quando si fa clic sull’icona, viene visualizzata una nuova finestra con la domanda cosa pensa l’utente della playlist e sotto un pulsante per registrare un frammento di suono. Questo clip può essere registrato tutto in una volta o in più parti. Il suono può secondo TechCrunch può essere modificato in seguito e può anche essere aggiunta musica di sottofondo.

Spotify mostra anche un banner che indica determinate condizioni. Ad esempio, è vietato registrare incitamenti all’odio o contenuti offensivi ed è anche vietato registrare musica durante la registrazione della risposta vocale.

Non è chiaro se e quando la funzionalità verrà implementata per altri utenti. Anche Spotify è stato testato all’inizio di quest’anno una caratteristica sperimentale che ha consentito agli utenti della Nuova Zelanda di registrare, modificare e pubblicare podcast tramite l’app. Spotify deve ancora condividere informazioni su se e quando questa funzione verrà lanciata.

READ  "Oggi sto bene, ma non so cosa succederà. Voglio il Mondiale con il Portogallo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.