Tagliafico ha detto sì al Napoli! Malcuit ha ceduto per fargli posto? Il paesaggio

Il Napoli è interessato al solido terzino argentino, desideroso di lasciare l’Ajax. Alcuni problemi sono risolti: l’operazione non è semplice.

Nicolas Tagliafico vuole il Napoli. Il suo sì c’è: ha tanta voglia di giocare in Serie A e vestirebbe più che volentieri la maglia azzurra. » Questo interessante aggiornamento è narrato dal giornalista Mirko Calemme ai microfoni di Sport campani, trasmissione di Canale 21: Per quanto riguarda le caratteristiche è veramente buono e adatto alla squadra napoletana. Tagliafico ha lavorato molto sul gioco di posizione e si sarebbe divertito molto con Luciano Spalletti. Guadagna 1,5 milioni netti a stagione: uno stipendio su cui il Napoli potrebbe facilmente migliorare. È un’idea su cui stiamo lavorando, ma ci sono alcuni problemi. Innanzitutto – ha rivelato Calemme – L’Ajax vuole raccogliere subito dieci milioni, tra sette e dieci, mentre il Napoli vorrebbe prendere in prestito il giocatore; inoltre gli olandesi se ne priverebbero con obbligo di riscatto, ma il Napoli preferirebbe il diritto”.

«Un’altra incognita in questa operazione: qualcuno dovrebbe essere venduto, forse Kevin Malcuit, per cardarlo. Contatti con l’entourage – Mirko Calemme Suite – ci sono state, ho avuto la conferma di recente, ma il Napoli deve rinunciare se vuole comprare. Tagliafico, lo ripeto, vuole una grande occasione: il Napoli potrebbe esserlo. Usato sempre regolarmente nelle passate stagioni, quest’anno gioca pochissimo in Olanda. Ha iniziato con una squalifica e ha perso il posto, non riuscendo a recuperarlo. Il suo contratto scade nel 2023, non ha rinnovato con l’Ajax, vuole partire e sarebbe felice di lasciare il Napoli, ma bisogna trovare la squadra giusta”. conclude il giornalista.

READ  MotoGp: Ducati svela Desmosedici, nuova rossa per il 2021 - sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.