Transfer Timber in testa alle classifiche di FC Utrecht e Feyenoord |  Nuovo

Transfer Timber in testa alle classifiche di FC Utrecht e Feyenoord | Nuovo

Per l’FC Utrecht, questo è il secondo trasferimento in uscita più importante dopo Sebastien Haller, che ha raccolto 10 milioni di euro (e tramite percentuale di rivendita e quote di formazione un totale di 17 milioni di euro). Escludendo i bonus e la percentuale di rivendita, Timber è attualmente il più grande trasferimento in uscita mai effettuato dall’FC Utrecht. La vendita di Haller all’Eintracht Frankfurt ha comportato una commissione di trasferimento di base di 7 milioni di euro con 3 milioni di euro di bonus e successivamente un ricavo di oltre 5 milioni di euro.

Il numero tre della lista è la vendita di Dries Mertens al PSV per 7 milioni di euro, con l’FC Utrecht che non ha concordato alcun bonus o percentuale di rivendita. La vendita di legname è molto redditizia in quanto il centrocampista è stato acquistato dall’Ajax senza un trasferimento la scorsa estate. Per Haller, una considerevole commissione di trasferimento di 750.000 euro è stata trasferita all’Auxerre al suo arrivo secondo gli standard dell’FC Utrecht.

A causa della vendita di Timber e Maher, l’FC Utrecht ha già un saldo di trasferimento positivo di oltre 10 milioni di euro per questo esercizio appena iniziato. Ciò fornisce una certa sicurezza finanziaria.

L’FC Utrecht deve colmare un significativo disavanzo operativo compreso tra 6 e 7 milioni di euro con trasferimenti.

Lo scorso esercizio, l’FC Utrecht è più che riuscito a raggiungere questo importo vendendo Gyrano Kerk alla Lokomotiv Mosca (7 milioni di euro, può aumentare ulteriormente grazie ai bonus), Maarten Paes all’FC Dallas (1 milione di euro), Vaclav Cerny all’FC Twente ( 1 milione di euro) e Denso Kasius al Bologna (3,5 milioni di euro, ancora in aumento grazie ai bonus).

READ  La Ferrari promette miglioramenti dopo il 'pasticcio' del Gran Premio d'Olanda: 'Non sarebbe dovuto succedere'

Rispetto ai 12,5 milioni di euro di ricavi da trasferimenti, c’erano oltre 1 milione di euro di commissioni di trasferimento per Henk Veerman (300.000 euro) e Luuk Brouwers (750.000 euro).

Per il Feyenoord, l’acquisto di Timber è il trasferimento in entrata più importante di sempre. Con una riscatto di 8,5 milioni di euro si superano gli acquisti di Marcos Senesi e Danko Lazovic (7 milioni di euro ciascuno). All’inizio dell’estate il Feyenoord aveva già registrato un record in termini di trasferimenti in uscita con la cessione di Luis Sinisterra al Leeds United per 25 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *