Vetro brillante in pochi minuti e senza prodotti chimici con questo ingegnoso strumento che non dovrebbe mai mancare nelle nostre case

Pulire la casa è un dovere che nessuno di noi, purtroppo, può sottrarsi.
A seconda delle dimensioni della nostra casa, la pulizia delle superfici richiederà una o più ore. In realtà non è solo una questione di dimensioni, ma anche e soprattutto di arredi. Questo significa che potremmo avere più difficoltà a pulire una stanza di 20 mq rispetto a una stanza di 40. Tutto dipende da quante “cose” tra i mobili e gli accessori ci sono all’interno. Quindi, meno ce n’è, più facile sarà far risplendere l’ambiente (e viceversa).

A parte questo, però, c’è qualcosa che è indipendente dall’arredamento o dai metri quadrati di un appartamento in termini di pulizia. Stiamo parlando del vetro, apparentemente semplice da far brillare ma in realtà molto insidioso. Vediamo perché.

Tra odori e aloni

In un precedente articolo (link Oms) abbiamo parlato dell’importanza di pulire le finestre per far uscire l’odore di fumo dalla casa. Infatti è qui e sulle tende che gli odori permeano ed è difficile rimuoverli.

C’è però un problema ogni volta che andiamo a pulire le nostre finestre (e non solo) con prodotti e panni convenzionali. I nostri lettori sanno già di cosa stiamo parlando, ovviamente gli antiestetici aloni che si formano ogni volta che li puliamo.

Ecco allora sorgere una domanda: esiste un altro modo per far brillare finestre, vetri e specchi senza questa brutta conseguenza? Sì, esiste e ci farà anche risparmiare molti soldi, garantendo nel contempo il rispetto dell’ambiente.

Vetro brillante in pochi minuti e senza prodotti chimici con questo ingegnoso strumento che non dovrebbe mai mancare nelle nostre case

Questa alternativa si chiama panno magico e non è altro che uno straccio in ultra microfibra che pulisce senza utilizzare prodotti. Esatto, non avrai bisogno di detersivi o spray chimici, solo acqua. Tutto quello che dobbiamo fare è bollirlo per circa cinque minuti subito dopo averlo estratto dalla confezione. A questo punto possiamo utilizzarlo sul vetro, ma anche su altre superfici e lavarlo in lavatrice a temperature molto elevate.

READ  Ecco come i dinosauri avrebbero potuto raggiungere la Luna e Marte »Science News

Il trucco sta nel suo particolare tessuto, che pulisce in profondità e dona lucentezza senza utilizzare prodotti. Occhiali brillanti in pochi minuti e senza prodotti chimici con questo ingegnoso strumento che non dovrebbe mai mancare nelle nostre case e non solo. Inoltre tanto risparmio e tutela dell’ambiente e della nostra salute, potendo finalmente evitare di acquistare detersivi potenzialmente dannosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *