WhatsApp consente agli utenti di mettere in pausa la registrazione della posta vocale – IT – News

WhatsApp rilascerà diverse nuove funzionalità di posta vocale nelle prossime settimane, inclusa la possibilità di mettere in pausa la registrazione della posta vocale. Inoltre, sarà possibile ascoltare le registrazioni di altri al di fuori della chat.

Il servizio di chat ne parla sei nuove funzionalità, inclusa la possibilità di ascoltare i messaggi di posta vocale prima di inviarli. Tuttavia, questa funzione è già da dicembre nell’app. Tra le altre cose, la possibilità di mettere in pausa i messaggi vocali durante la registrazione è una novità per l’app di chat.

La funzione di pausa è diventata in ottobre scoperto in una versione beta del servizio e completa la possibilità di ascoltare le chat. Gli utenti possono premere il pulsante di arresto nell’app di chat e la registrazione si interromperà. Ora la registrazione può essere riprodotta solo in riproduzione, ma presto apparirà un microfono dove si trova il pulsante di arresto. Premere questo pulsante del microfono per continuare la registrazione.

Altre nuove funzionalità includono la possibilità di ascoltare i messaggi di posta vocale al di fuori della chat. Ora gli utenti devono rimanere nella chat per ascoltare i messaggi e i messaggi si interrompono quando la chat viene chiusa. Gli utenti vedranno un giocatore nella parte superiore dello schermo per il messaggio di posta vocale.

WhatsApp continuerà a ricordare dove un utente ha ascoltato un messaggio vocale, anche se la chat è chiusa. Quando gli utenti riaprono la chat, possono continuare ad ascoltare la registrazione da quel punto. Prima dell’aggiornamento, la registrazione ricomincia dall’inizio. I messaggi vocali sono presenti su WhatsApp dal 2013. Oggi, secondo WhatsApp, vengono inviati sette miliardi di messaggi vocali ogni giorno.

READ  Prove generali per l'imponente razzo lunare della NASA, con un tocco olandese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.