Wolff trova i fischi contro i piloti Red Bull “inaccettabili”

Wolff trova i fischi contro i piloti Red Bull “inaccettabili”

Il fischio e il grido’imbroglioni‘, durante un’intervista con i piloti Red Bull al forum dei fan di Austin è ‘inaccettabile’, ha detto il capo del team Mercedes Toto Wolff. L’austriaco ritiene che questo comportamento negativo non appartenga alla Formula 1.

Apparso sui social network oggi Immagini il fan forum, dove i piloti vengono presentati ai fan e dove vengono poste loro domande. Quando i piloti della Red Bull Max Verstappen e Sergio Pérez sono saliti sul podio, ci sono stati abbastanza applausi, ma anche fischi. Inoltre, alcuni partecipanti hanno cantato “imbroglioni‘ (imbroglioni).

“È inaccettabile”, ha detto il capo del team Mercedes Toto Wolff. sport del cielo. “I fischi, sia sul palco che nel forum dei fan; nessuno vuole vederlo.

Leggi anche: Horner colpisce al cashgate: “Non ho avuto alcun beneficio, ma sono pubblicamente giudicato”

A metà di quest’anno, la Formula 1 aveva ancora una campagna, sotto il nome #DriveItOut, è iniziato con un invito ai fan a trattare le squadre, i piloti e gli altri con rispetto. Secondo Wolff, questo ha già avuto qualche effetto, anche se l’incidente di Austin mostra che il comportamento negativo non è ancora scomparso. “È stato contenuto in una certa misura e non appartiene a qui”, ha detto Wolff. “Non dovrebbe esserci una cosa del genere.”

Ma, sottolinea Wolff, non sta succedendo solo alla Red Bull. “Va in entrambe le direzioni. In Austria tutti erano contro Lewis, qui è in modo schiacciante contro Max”. Wolff spera che alla fine tutti andranno d’accordo. “Combattiamo duramente tra di noi dentro e fuori pista, ma non abbiamo tale animosità l’uno verso l’altro”.

READ  'Idiota' Hamilton ammette: 'E' stata assolutamente colpa mia' | Auto sportiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *