Youtuber crea il suo monitor a doppio strato con due schermi LCD per un migliore contrasto – Computer – Geeks

Il canale YouTube DIY Perks ha creato il proprio monitor a doppio strato combinando due pannelli LCD. Ciò significa che lo schermo offre livelli di nero migliori rispetto a un LCD standard. Diversi produttori offrono già tali monitor, ma costano decine di migliaia di dollari.

Vantaggi del fai da te mostrare in un video come ha realizzato il suo monitor a due strati. Lo ha fatto posizionando un pannello LCD di un monitor sopra il suo monitor esistente. Lo youtuber ha riscontrato diversi problemi mentre lo faceva. Ad esempio, entrambi i pannelli LCD contengono uno strato polarizzante, quindi il pannello LCD aggiuntivo non ha trasmesso luce e quindi non ha visualizzato un’immagine. Lo youtuber è riuscito a risolvere questo problema posizionando la carta da lucido tra i due schermi LCD. Funziona come una sorta di filtro di depolarizzazione diffondendo la luce dal primo schermo LCD.

Inoltre, il pannello LCD aggiuntivo ha reso lo schermo meno luminoso di prima, poiché parte della luce è bloccata. Per aumentare la luminosità persa, lo youtuber ha anche creato una nuova retroilluminazione a LED con più carta da lucido come strato di diffusione. Il tutto era alloggiato in un nuovo case con quattro ventole da 120 mm e due ventole Noctua più piccole per raffreddare gli schermi LCD e la nuova retroilluminazione a LED.

Il risultato finale è costato da $ 180 a $ 230, secondo DIY Perks, oltre al costo del monitor che aveva già. Lo youtubeur specifica che il contrasto e i livelli di nero dello schermo sono notevolmente migliorati rispetto ad un singolo LCD. DIY Perks afferma che il contrasto è vicino al oscuramento a livello di pixel viene dagli schermi OLED, per esempio. Anche la riproduzione dei colori sarebbe molto più vivida, poiché entrambi gli schermi LCD contengono un filtro colorato. Lo youtubeur nota una leggera sfocatura dell’immagine, che si vede, tra l’altro, durante la visualizzazione del testo. Ciò è dovuto alla distanza tra i due schermi LCD.

READ  Google introduce l'app beta di condivisione nelle vicinanze per Windows

I monitor con rivestimento multiplo non sono un concetto nuovo. Diversi produttori, come Eizo e Sony, utilizzano la stessa tecnica per i monitor di riferimento professionali. Tuttavia, questi schermi costano decine di migliaia di dollari e sono principalmente destinati all’uso da parte di professionisti che eseguono la correzione del colore per il cinema o la televisione, ad esempio. Hisense ha anche introdotto una TV nel 2019 con uno schermo LCD aggiuntivo in bianco e nero per un migliore contrasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *