2 anni fuori dalle coppe per i 4 club rimasti in Superlega, dettagli

Il Uefa è pronto ad avviare una severa azione disciplinare nei confronti dei club che hanno aderito alla Super League e non hanno ancora preso le distanze dal progetto. Come riportato ESPN questo potrebbe portare alla sanzione disciplinare massima, ovvero il divieto di partecipare alla Champions League o all’Europa League per due anni.

Sempre secondo ESPN Negli ultimi 10 giorni, la UEFA ha raggiunto un accordo, accettando un rigore minore, con Arsenal, Atletico Madrid, Chelsea, Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham, con l’Inter vicina all’affare anche se non ancora concluso. . Gli altri quattro club, ovvero Real Madrid, Juventus, Barcellona e Milan, hanno mantenuto le loro posizioni e possono ora affrontare procedimenti disciplinari per violazione dell’articolo 51 dello statuto UEFA che afferma che “Nessuna alleanza tra club affiliati, direttamente o indirettamente, diverse federazioni essere costituito senza l’autorizzazione della stessa UEFA “.

Tuttavia, i quattro club ritengono di essere in una posizione di forza, dato che i documenti originali depositati presso UEFA e FIFA indicano che la Superlega ha chiesto il permesso all’ente. Ora, la cosa più importante per tutti sembra essere evitare una lunghissima battaglia legale, che non gioverebbe a nessuno.

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/tuttonapoli.net/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

READ  Svezia - Polonia: 3-2 Europei 2021. Risultato finale e commento della partita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *