Coronavirus, dati oggi – 10.585 nuovi casi, tasso positivo del 3,2%. 267 altri morti

Io sono 10.585 io nuovi casi positivo a coronavirus osservato in Italia nelle ultime 24 ore, risultato di 327169 tamponi effetto molecolare e antigenico. Il tasso di positività è quindi leggermente aumentato fino a raggiungere il 3,2%. I contagi ieri, infatti, sono stati 9.116, con un’incidenza di 2,9 per cento. Rispetto a mercoledì scorso, tuttavia, c’è un ulteriore miglioramento: al 28 aprile, ci sono stati 13.385 casi e l’incidenza è salita alle stelle a 4%. Secondo i dati del Ministero della Salute, lo sono piuttosto 267 io morto in un giorno (ieri 305). In totale, i casi dall’inizio dell’epidemia sono 4.070.400, i morti 122.005.

Pazienti in terapia intensiva per Covid in Italia lo sono 2.368, attraverso 55 unità rispetto a martedì nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri erano 142 (ieri 136). D’altra parte, sono ricoverati in reparti ordinari. 17.520 persone positivo per il coronavirus, con una diminuzione del 656 unità. Il numero totale di pazienti Covid attualmente in Ospedale poi cade di sotto quota 20 mila. Gli aspetti positivi attualmente sono invece 407.129 (-6.760 rispetto a ieri), anche grazie a 17.072 nuove persone guarite e dimesse in 24 ore.

La settimana in corso sembra mostrare alcune novità rallenta nel curva di infezione: da lunedì ad oggi i casi osservati sono stati 25.649, mentre nei primi tre giorni della scorsa settimana lo erano 32.233. In calo anche il numero dei decessi giornalieri: negli ultimi tre giorni i decessi sono stati 828, contro le 1018 di lunedì, martedì e mercoledì scorso. Il declino di ricoveri invece continua stabilmente, mentre continuano diminuire io nuove voci in terapia intensiva. Guardando da vicino la situazione ospedaliera, nessuna regione ha registrato oggi un aumento del numero di pazienti ospedalizzati in ambito medico. Solo in una regione, Abruzzo, è aumentato il numero di posti letto occupati in terapia intensiva (+4). Positivo il saldo tra entrate e uscite anche nelle province di Trento (+2) e Bolzano (+1).

READ  I frammenti di asteroidi raccolti dalla sonda Hayabusa-2 sono arrivati ​​sulla Terra

Il Lombardia ha di gran lunga il più alto numero di nuove infezioni oggi: lo sono 1.557. Solo altre due regioni, Campania e Puglia, risparmia più di mille casi: 1.447 e 1.171 rispettivamente. Seguono il Piemonte con 947 positivi in ​​24 ore, poi il Lazio (838), il Sicilia (782), il Veneto (745), il Toscana (744) e ilEmilia Romagna (561).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *