Addio a Warren Berlinger da Happy Days: Life on Set & True Love

Addio a Warren berlinger, attore di Giorni felici che sul set ha incontrato il suo grande amore. Il mondo dello spettacolo piange la morte dell’attore americano, deceduto dopo essere stato ricoverato all’ospedale Henry Mayo Newhall di Valencia, in California. Berlinger aveva 83 anni ed era uno dei volti più amati non solo Giorni felici, ma anche molti altri film di successo come America’s Craziest Race, Chance Hero e The Long Goodbye.

Per annunciare il La scomparsa di Warren era sua figlia Elisabetta con una dichiarazione su The Hollywood Reporter. Berlinger aveva debuttato giovanissimo, recitando Scena di Broadway dove aveva saputo Betty lou keim, la sua futura moglie e grande amore della sua vita. Nel 1956 aveva iniziato a recitare sul grande schermo, facendo il suo debutto in Gioventù ribelle e Innamorati in blue jeans. Poco dopo, è approdato in serie TV, recitando anche in film cult come Voglio sposarli tutti con Elvis Presley, Tutti pazzi sul ponte e Billie. Tra le sue interpretazioni più famose, oltre a quella di Giorni felici nella pelle di Sergente Betchler, non c’è dubbio che a Il lungo arrivederci e Il mondo secondo Garp.

Era il 1974 quando il primo episodio di Giorni felici. Nessuno avrebbe potuto immaginare che la serie televisiva interpretata da Fonzie e il Famiglia Cunningham presto sarebbe diventato un cult, amato da generazioni di telespettatori. Molto è cambiato nel corso degli anni, le carriere di recitazione si sono evolute, ma tutti sono rimasti fedeli Giorni felici. Ciò è dimostrato dalla riunione avvenuta alcuni anni fa in cui Ron Howard (Richie Cunningham), Marion Ross (Marion Cunningham), Henry winkler (Arthur Fonzarelli aka “Fonzie”), Don Most (Ralph Malph) e Anson Williams (Warren Weber aka “Potsie”) hanno ricordato il regista Garry Marshall.

READ  Maschera a scuola, comitato tecnico: l'ASL può introdurre l'obbligo di indossarla anche in classe a seconda dell'andamento del contagio locale

Negli anni, purtroppo, altri membri del cast sono scomparsi oltre a Warren Berlinger. Nel 2010 sono morti anche Tom Bosley, l’indimenticabile Padre Cunningham, Al Molinaro (Alfred “Al” Delvecchio) e Pat Morita (Matsuo “Arnold” Takahashi), mentre nel 2017 è venuta a mancare, a soli 57 anni. anni l ‘attrice Erin Moran, che interpretava Joanie Cunningham.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *