Alberto Angela, il tuo Ulisse sospeso? Parla il regista di Rai 1 Coletta: ecco come stanno davvero le cose

Mercoledì 12 maggio “Ulisse: il piacere della scoperta“, Il titolo creato da Alberto Angela, non andrà in onda su Rai1. La quarta e la quinta puntata sono state posticipate dalla rete ammiraglia del servizio pubblico. Predefinito, a seconda del sito Tvblog, l’audit risulta al di sotto delle aspettative che avrebbe portato alla sospensione temporanea dell’emissione.

I primi tre incontri di mercoledì sera hanno faticato in termini di pubblico, ottenendo il 21 aprile, data del debutto, una media di 3.388.000 telespettatori con il 14,96% di quota. Sette giorni dopo, il 28 aprile, è stato visto da 3.190.000 spettatori e dal 13,88% di quota, al culmine del dato di mercoledì 5 maggio scorso, ancora in calo con 2.833.000 telespettatori e il 12,87% di share. Risultati, aggiungiamo, condizionati anche da thxploit di “Chi ha visto? che, grazie al caso di Denise Pipitone, riporta risultati casalinghi ben al di sopra della sua media.

“Ulisse” quindi sospeso per voti bassi? Una versione smentita dal direttore di Rai1 Stefano Coletta: “Alberto Angela e il team di Ulisse sono al lavoro le ultime due nuove puntate del ciclo primaverile dedicato a San Francesco e all’ambiente. Nessuna sospensione del programma! Solo un piccolo ritardo nella preparazione provoca un’emergenza covida. Ulisse lascia stare e torna presto! », Ha twittato il capo della prima rete.

Repubblicasi sappia che i due episodi rimasti nel cassetto andranno in onda 27 maggio e 3 giugno, con cambio di giorno giovedì. La sospensione di “Ulisse” tuttavia, sta apportando modifiche più ampie al programma, al posto di Alberto Angela Rai1 trasmetterà l’ennesima linea di “Commissario Montalbano con l’episodio “Un diario di 43“, Andato in onda per la prima volta il 18 febbraio 2019 e visto da oltre 10 milioni di telespettatori con uno share del 43,3%. La presenza della serie con Luca Zingaretti, noto e anche vincitore nelle repliche, ha spinto Canale 5 ad anticipare il quarto episodio di “Ciao mamma! Con Raoul Bova. La serie in onda sul network di punta del Biscione ottiene buoni voti, da qui la volontà di tutelare il prodotto collocandolo in una serata meno complicata, controDavid di Donatello”Con Carlo Conti.

READ  L'oroscopo di domani 29 maggio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *