Alonso sostituirà Vettel nel team Aston Martin di Formula 1 nel 2023 |  ADESSO

Alonso sostituirà Vettel nel team Aston Martin di Formula 1 nel 2023 | ADESSO

Fernando Alonso guiderà per l’Aston Martin nel 2023. Lo ha annunciato lunedì il team britannico. Il 41enne spagnolo è quindi il diretto sostituto di Sebastian Vettel, che giovedì ha annunciato che avrebbe interrotto la Formula 1 dopo il 2022.

Alonso guida ancora per l’Alpine ed è decimo nella classifica di Coppa del Mondo. Il doppio campione del mondo è arrivato ottavo nel Gran Premio d’Ungheria di domenica. Firma un contratto pluriennale con la sua nuova squadra corse.

Secondo il pilota di Oviedo, l’Aston Martin è attualmente una delle squadre di Formula 1 più emozionanti. “Hanno l’energia e la dedizione per vincere”, ha detto in una nota.

L’Aston Martin è di proprietà del miliardario canadese Lawrence Stroll, che riserverà anche un posto nella squadra nel 2023 a suo figlio Lance. “Li conosco entrambi da anni ed è chiaro che hanno l’ambizione e la passione per avere successo in Formula 1”, ha detto Alonso. “Li ho visti portare le persone giuste nella squadra e una nuova grande fabbrica in costruzione a Silverstone. Nessuno in Formula 1 mostra più visione e dedizione al momento. Mi piacerebbe farne parte”.

Sabato, Alonso ha festeggiato il suo 41esimo compleanno in Ungheria, diventando di gran lunga il pilota più anziano sulla griglia di partenza. Il campione del mondo 2005 e 2006 dice che vuole ancora competere in testa. “Voglio vincere ancora in questo sport ed è per questo che colgo le occasioni che mi fanno stare bene”.

Statistiche Fernando Alonso (41)

  • Gran Premio: 347
  • Titoli mondiali: 2
  • Vittorie: 32
  • Pole position: 22
  • Passi: 98
  • Punti: 2.021

“Ammiro Fernando da anni”

Lawrence Stroll ha già portato un grande nome alla squadra con Vettel, un passaggio che non può essere definito un grande successo dopo più di una stagione e mezza. Il tedesco è attualmente quattordicesimo in classifica di Coppa del Mondo. Alonso è il prossimo pluricampione esperto che cercherà di spingere in avanti la squadra.

READ  Coppa del mondo di sci: Brignone vince il gigante a Mont-Tremblant - Hamelin Prog

“Ammiro Fernando da anni”, ha detto il proprietario del team Stroll. “Mi è sempre stato chiaro che è un vincitore, come me. Il piano è riunire le persone migliori e le risorse giuste per avere successo in questo sport altamente competitivo”.

L’Aston Martin è la quinta squadra di Alonso nella sua lunga carriera in Formula 1, iniziata nel 2001. In precedenza ha giocato per Minardi (ora AlphaTauri), McLaren, Ferrari e il suo attuale team Alpine (ex Renault). L’esperto spagnolo è tornato allo sport nel 2021, dopo due stagioni di assenza. Oltre ai suoi due titoli mondiali, ha vinto due volte la 24 Ore di Le Mans e ha gareggiato nella 500 Miglia di Indianapolis.

La partenza di Alonso dall’Alpine apre la strada al talento australiano Oscar Piastri, già fotografato per un posto alla Williams nel 2023. Il 21enne di Melbourne è il campione in carica di Formula 2, per il quale il suo team voleva trovare un posto in comunque la griglia di Formula 1. Questa posizione è ora disponibile presso la stessa Alpine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *