Altri undici vescovi della Chiesa francese accusati di abusi sessuali |  ADESSO

Altri undici vescovi della Chiesa francese accusati di abusi sessuali | ADESSO

Undici vescovi di Francia sono accusati di violenza sessuale, ha annunciato lunedì la Chiesa francese. Ciò riguarda sia il clero ancora in carica che il clero precedentemente attivo. Di conseguenza, il gran numero di casi di abusi nella Chiesa cattolica romana è nuovamente in aumento.

Uno degli ecclesiastici accusati è l’ex arcivescovo di Bordeaux, Jean-Pierre Ricard. Ha confessato che 35 anni fa ha abusato di una ragazza di 14 anni quando era un prete del villaggio. Si è dimesso da tutti i suoi incarichi.

I vescovi accusati affrontano un processo. La chiesa avvierà anche un procedimento disciplinare, ha detto l’arcivescovo di Reims. È anche presidente della Conferenza episcopale francese.

Negli ultimi 70 anni, i religiosi in Francia hanno abusato sessualmente di più di 200.000 bambini, hanno scoperto i ricercatori l’anno scorso. La Chiesa cattolica era a conoscenza della maggior parte dei casi, ma ha chiuso un occhio.

Negli ultimi anni sono emersi in tutto il mondo numerosi scandali sui religiosi cattolici che molestano i bambini. Erano per lo più ragazzi minorenni. La stragrande maggioranza degli abusi è stata insabbiata.

READ  Molte domande sui russi uccisi nel video ucraino, le Nazioni Unite chiedono indagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *