Andreeva, 16 anni, continua a sorprendere ed è agli ottavi di finale a Wimbledon |  Tennis

Andreeva, 16 anni, continua a sorprendere ed è agli ottavi di finale a Wimbledon | Tennis

Mirra Andreeva ha impressionato ancora una volta a Wimbledon domenica. L’unica sedicenne russa ha raggiunto gli ottavi di finale alla sua seconda apparizione nel Grande Slam.

Andreeva è stata troppo forte per la sua connazionale Anastasia Potapova (WTA-23) con 6-2 e 7-5. Come negli ultimi giorni, ha impressionato con la recitazione per lo più matura.

Il suo posto agli ottavi è speciale. Andreeva è la terza tennista più giovane degli ultimi 25 anni a raggiungere gli ottavi di finale a Wimbledon. Nel 2019, Coco Gauff ha raggiunto gli ottavi di finale all’età di quindici anni.

Andreeva può ora provare a continuare la sua favola contro la 28enne Madison Keys. Keys (WTA-18) ha raggiunto almeno i quarti di finale di tutti i tornei del Grande Slam. Nel 2017 ha perso la finale degli US Open.

All’inizio di quest’anno, Andreeva occupava ancora circa il trecentesimo posto nella classifica WTA. A maggio, ha già raggiunto il terzo round al Roland Garros, che ha fatto notevoli progressi. Il russo è attualmente il numero 102.

Jessica Pegula e Markéta Vondrousová hanno già raggiunto i quarti di finale di Wimbledon domenica. La numero quattro del mondo Pegula era troppo grande per l’ucraina Lesia Tsurenko (6-1, 6-3) e Vondrousová si è accontentata di un incontro ceco con Marie Bouzková: 2-6, 6-4, 6-3.

READ  Calciomercato Roma, Abraham per il dopo Dzeko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *