Angela de Jong è morta in un minuto al tavolo di Linda de Mol

immagine SBS6

Che top Linda de Mol è. È tornata e non solo un po’. Domenica sera è scivolata su SBS6 in questo modo Caccia da un milione di dollari nella sua nuova serie comica cinque in direttain cui interpreta l’ospite di un talk show e in cui il suo ex non è solo il suo collega, ma si interessa anche alle ragazze di 20 anni. Arte che imita la vitasegnalava già con acutezza questo giornale.

In cinque dal vivo il mondo televisivo di Hilversum è popolato da narcisisti, ipocriti, stronzi e feroci cacciatori di carriere. Gli ospiti si autoinvitano con la stessa facilità con cui vengono cancellati, la rivolta ha sempre la precedenza sulla sostanza. E sul lato della casa, nel cortile di una villa modello a cielo aperto a Het Gooi, gli adolescenti sorseggiano da una pipa ad acqua invece di fare i compiti.

Non è stata una bella recitazione, ma Lips si è comunque divertita, se non altro per i bastoncini di formaggio sul tavolo e il riferimento appena sottile al pazzo di Eva Jinek. E naturalmente anche per il personaggio di Ellen Boetzelaer, l’altrettanto temuta e odiata critica televisiva, in cui Lips ha subito riconosciuto la sua preziosa collega Angela de Jong.

Rinfresco: De Jong ha accusato De Mol di nascondersi nel mistero su ciò che sapeva degli abusi La voce, dove il suo partner dell’epoca, Jeroen Rietbergen, era colpevole di comportamento sessualmente trasgressivo. De Mol, a sua volta, ha risposto indicando “il grande leader di questa strana campagna diffamatoria: quella triste e intensamente falsa Angela de Jong”.

READ  la lotta al Grande Fratello Vip - Libero Quotidiano

Al tavolo di De Mol, come presentatrice Sara Bannink di cinque dal vivo, una luce da studio è caduta sulla testa di Angela de Jong, Excuse Me: Ellen Boetzelaer (interpretata da Irene Moors). Nemmeno un minuto nella foto e già morto. Datelo a De Mol, pensò Lips: la vendetta ha un sapore migliore quando viene servita fredda.

Reagire? [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.