Angela de Jong sul ritorno di Johan Derksen: “La corsa di Talpa è pazzesca”

Johan Derksen è sotto accusa da due settimane dopo aver confessato un comportamento sessualmente trasgressivo. L’analista di calcio ha detto allo show del 26 aprile di aver fatto qualcosa a una donna negli anni ’70 che lui stesso poteva interpretare “tecnicamente” come “stupro” da parte di un pubblico ministero. I compagni di tavola René van der Gijp e Steven Brunswijk hanno scherzato con Derksen nello show.

I tre presentatori hanno deciso di chiudere il programma Today Inside dopo il clamore sulla confessione. Oggi dice Derksen contro la DA che tornerà. “Per accontentare tutti e privare tutti gli avversari dell’impressione di aver vinto, sono pronto a sedermi”.

Nessuna sorpresa quindi per la critica televisiva Angela de Jong. “Certo, l’abbiamo già sentito tre volte. Semplicemente non mi aspettavo che sarebbe stata la prossima settimana, ma settembre, con la prossima stagione. Questa stagione termina il 3 giugno. Ma dalla settimana scorsa, ho sentito il mio collega Dennis Jansen che l’intenzione era di tornare lunedì”.

De Jong si aspetta che il primo spettacolo sia “visto molto bene”. “I fan lo adorano ovviamente. Penso retroattivamente, cosa abbiamo guardato nelle ultime settimane? Se mercoledì si fossero scusati immediatamente e avessero detto di averlo giudicato male, allora sarebbe stato fatto”.

Trova strano il ruolo del produttore televisivo Talpa. “Se chiedi che prima si scusino e vuoi valutare se è credibile e poi improvvisamente iniziano a trasmettere in streaming una settimana e mezzo dopo, allora è pazzesco. Ma la spiegazione è semplice: hanno perso il loro programma più visto e non hanno alternative”.

Il 28 aprile il Pubblico Ministero (OM) ha annunciato che a aprire un’indagine dopo le dichiarazioni di Derksen. Questa ricerca mira a stabilire la verità sui possibili comportamenti criminali che sono stati discussi in questo programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.