Anteprima Apple iOS 17 – Tweaker

Anteprima Apple iOS 17 – Tweaker

Apple ha l’immagine di un grande innovatore, ma in pratica è una delle aziende tecnologiche più prevedibili. L’Apple Watch non è cambiato molto nel design da quando è stato rilasciato nel 2015. I MacBook sono rimasti praticamente gli stessi per anni consecutivi. Ogni tre anni esce un nuovo design per l’iPhone e anche allora non è esattamente un cambiamento sconvolgente.

Ed è lo stesso con iOS: per più di un decennio, Apple ha presentato le ultime funzionalità e opzioni alla conferenza degli sviluppatori WWDC e le ha rilasciate in autunno. Ciò che è rimasto invariato anche: le reazioni che indicano che i passaggi tra le diverse versioni si fanno sempre più piccoli.

Abbiamo lavorato con iOS 17 per provare le modifiche e stiamo anche evidenziando le modifiche che non vedi immediatamente, ma che ci sono sotto il cofano. Ci sono cambiamenti importanti nell’aspetto e nelle funzioni del tuo iPhone a partire da questo autunno?

Come sempre, mettiamo in guardia contro l’esecuzione di versioni beta per sviluppatori sui telefoni di tutti i giorni. Anche se sembra che i bug non siano troppo gravi, c’è sempre il rischio che le applicazioni e le funzioni a cui tieni non funzionino o funzionino male. “Puoi accedervi perché chiunque abbia un ID Apple può installare una beta per sviluppatori. È una versione anticipata; la beta pubblica è la vera build di test e di solito segue a luglio.

READ  Recensione di Resident Evil 4 Remake

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *