Appaiono online i primi benchmark del processore Intel Xeon W9-3495X Hedt con 56 core

L’overclocker professionista der8auer e il system builder Puget Systems hanno condiviso i primi benchmark del nuovo processore Xeon W9-3495X a 56 core di Intel. La CPU raggiunge, tra l’altro, fino a 70.000 punti nel Cinebench R23 con un consumo energetico medio di 400-500W.

Der8auer ha testato il processore in combinazione con scheda madre ASUS Pro WS W790E-Sage, memoria DDR5 da 128 GB e raffreddatore ad acqua AIO da 360 mm. IL hedtIl processore è stato testato in Cinebench R23, tra gli altri, dove il chip ha ottenuto punteggi da 67.453 a 70.079 con velocità di clock standard fino a 2,9 GHz su tutti i core. Secondo der8auer, il processore ha consumato 400-500 W di potenza, con un picco di 516 W.

L’overclocker ha anche testato il chip in Geekbench con tutti i 56 core a 4,2 GHz. Inoltre, la CPU aveva un consumo energetico compreso tra 300 e 700W, con un breve picco a 1097W. Il processore ha ottenuto un punteggio multi-core di 53.817 in Geekbench 5, dove l’attuale record mondiale era di 48.025 punti con un Threadripper PRO 5995WX da 4,35 GHz.

Sistemi Puget ha anche pubblicato i suoi primi benchmark mercoledì online della nuova linea Xeon di Intel. La CPU di Cinebench R23 ha ottenuto 64.738 punti. Puget ha concluso che i nuovi processori Xeon funzionano bene nei carichi di lavoro che possono utilizzare molti core, ma i processori funzionano meno bene in alcuni altri carichi di lavoro come Photoshop.

Con questi punteggi di riferimento iniziali, Xeon W9-3495X dovrebbe fornire carichi di lavoro multi-thread alla pari con i chip Threadripper PRO 5995WX, l’attuale modello di punta di AMD. Questo processore ha un massimo di 64 core ed è basato sulla microarchitettura Zen 3. AMD rilascerà successivamente nuovi chip Threadripper basati su Zen 4 e con un massimo di 96 core, sebbene la società non abbia ancora annunciato ufficialmente questi processori.

READ  Un altro tentativo con il razzo lunare della NASA, perché ci vuole così tanto tempo?

Intel ha annunciato i suoi nuovi processori Xeon all’inizio di questo mese. I processori si posizionano come un successore spirituale dei vecchi processori Core-X di Intel per computer desktop di fascia alta. I processori Xeon hanno più core, corsie PCIe e canali di memoria rispetto ai processori mainstream di Intel. Il modello top di gamma, Xeon W9-3495X, ha un prezzo al dettaglio suggerito di $ 5889. L’attuale fiore all’occhiello di AMD, il Threadripper PRO 5995WX, ha un prezzo al dettaglio suggerito di $ 6.499.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *