Apple, ora è un fallimento totale: bruciati molti miliardi di euro

Apple, ora è un fallimento totale: bruciati molti miliardi di euro

Apple ha deluso sia i suoi clienti che gli investitori con l’annuncio dell’abbandono del progetto della AppleCar, un investimento che ha bruciato miliardi di euro. Inizialmente attesa con grande curiosità dagli appassionati, le notizie sull’andamento del progetto sono diventate sempre più rare fino alla decisione definitiva di abbandonarlo.

L’azienda aveva investito oltre 10 miliardi di dollari nel progetto, sviluppando innovativi dispositivi per l’auto come un tetto apribile e un parabrezza con indicazioni stradali. Tuttavia, i continui stop e cambi di direzione hanno portato ad un aumento dei costi, coinvolgendo oltre 2000 persone.

Inizialmente pensata come un veicolo elettrico, successivamente l’azienda si era concentrata sulla guida autonoma. Adesso, Apple sta puntando su CarPlay e su altri investimenti nel settore motori, ma non esclude la possibilità di riprendere il progetto in futuro.

Questa decisione ha generato una grossa delusione tra gli appassionati e ha sollevato molte critiche nei confronti dell’azienda, che dovrà ora concentrarsi su altre strategie per restare competitiva nel mercato dell’auto connessa.

READ  SANGUINARIE di Amazon: disseta la tua sete di risparmio e cogli le occasioni TOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *