“Attento a De Paul”. Poi la “solita” domanda su Montiel

L’allenatore durante una diretta instagram risponde ad alcune domande selezionate dai fan

SPROUTS PH: 4 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI FIORENTINA PRIMAVERA VS ROMA NELLA FOTO DI MONTIEL

A margine del conferenza stampa della vigilia classica, Cesare Prandelli ha risposto ad alcune domande degli utenti instagram del profilo ufficiale della Fiorentina. Ecco le sue parole:

L’Udinese da un punto di vista tattico e individuale? Come ho detto, la loro compattezza mi preoccupa molto. Da un punto di vista tecnico, però, sicuramente Da Paul. È un giocatore che riesce a crearti problemi in tutte le aree del campo. Sa dribblare, tirare in porta, ha la capacità di guardarli giocare. È un grande giocatore. Ti ricordi il falconiere? Ricordiamo tutti quei tempi. I ragazzi hanno una grande sensibilità quando si tratta di Davide. Dovremo essere bravi a trasformare quell’emozione in qualcosa di positivo per la squadra. Ribery? Vedremo nel finale, ma le sensazioni sono buone. Montiel? Ogni volta che ci sono domande su di lui (ride, ndr). Dico sempre al ragazzo che è molto apprezzato perché tutti vedono in lui qualità straordinarie, che vedo anche io. Sta facendo un lavoro di miglioramento fisico, il programma sta andando bene. Gli dico sempre di non perdere l’entusiasmo, perché il futuro sarà importante per lui. Lo riproporrò quando lo riterrò opportuno, perché non voglio bruciare nessuno, soprattutto un ragazzino in un momento di difficoltà generale. Sono contento che la gente mi faccia sempre domande su di lui, anche per strada. Dovrebbe essere orgoglioso di quello che fa. Kokorin? Come detto, non so quantificare il suo tempo. L’importante è che abbia recuperato lo svantaggio rispetto ad altri che aveva dal punto di vista fisico. Milenkovic e Pezzella intercambiabili? Fanno bene nella loro posizione, non ha senso pensare ad altro

Qui l’Udinese, domani in nove sono assenti

UDINE, ITALIA – 22 NOVEMBRE: Rodrigo de Paul dell’Udinese Calcio guarda durante la partita di Serie A tra Udinese Calcio e Genoa CFC alla Dacia Arena il 22 novembre 2020 a Udine, Italia. (Foto di Alessandro Sabattini / Getty Images)

READ  Cagliari-Milan, Di Francesco: "L'arbitro non è all'altezza. Avere Ibra è un vantaggio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *