Bayern Monaco, Tuchel: Dobbiamo reagire ma la Lazio è forte, domani è 50-50%

Bayern Monaco, Tuchel: Dobbiamo reagire ma la Lazio è forte, domani è 50-50%

Incontro decisivo per il Bayern Monaco: sfida contro la Lazio negli ottavi di Champions League

La squadra del Bayern Monaco si è recata nella capitale italiana per affrontare la Lazio negli ottavi di finale della Champions League. Il tecnico Thomas Tuchel ha tenuto una conferenza stampa presso l’Hotel Waldorf Astoria Cavalieri, svelando alcuni dettagli sulla partita imminente.

Durante la conferenza stampa, Tuchel ha affermato di non aver ancora deciso quale difesa schierare per la partita contro la Lazio. Ha commentato lo sfogo di Muller, affermando di essere d’accordo con lui, ma non ha svelato se il giocatore scenderà in campo domani.

Il tecnico ha, inoltre, elogiato la Lazio, descrivendola come una squadra forte e disciplinata. Si aspetta una reazione positiva da parte del suo team dopo la sconfitta contro il Leverkusen. Ha anche parlato dello stato di salute di De Ligt, assicurando che giocherà nonostante alcuni problemi fisici. Inoltre, ha spiegato che Zaragoza, dopo aver avuto un periodo di malattia, potrebbe essere convocato per la partita.

Nonostante le restrizioni dovute alla pandemia, Tuchel non crede che lo stadio pieno rappresenti un problema e ha assicurato che la sua squadra non sottovaluterà la Lazio. Ha anche commentato la situazione di Mathys Tel, affermando che è normale avere alti e bassi.

Infine, ha parlato degli infortunati del Bayern Monaco, affermando che sta cercando di recuperarli tutti. In particolare, ha spiegato che Coman sta ancora facendo i conti con un’operazione e ha commentato la performance di Kane contro il Leverkusen, dicendo che spera di coinvolgerlo di più nella partita di domani.

READ  "Cristiano Ronaldo era arrabbiato, la Juve voleva Morata e McKennie fortemente"

L’incontro tra il Bayern Monaco e la Lazio si preannuncia quindi come una sfida avvincente e il tecnico Tuchel si aspetta il massimo impegno dai suoi giocatori per conquistare la vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *