Bertine ha ricevuto un soprabito da Meghan Markle: “Pensava fosse carino”

Insieme a suo cognato Arild e al suo bambino, Bertine era agli Invictus Games per sostenere sua moglie e partecipante Fenna Geugjes. Il principe Harry è l’ideatore e mecenate dell’evento sportivo. Ieri erano alla cerimonia di inaugurazione. La giocatrice di basket in sedia a rotelle Fenna è stata una delle atlete che ha incontrato i reali con la sua famiglia.

Impegnato con il bambino

Bertine non era nervosa per l’incontro. “Ero per lo più impegnato con Liva. Eravamo lì poche ore prima di incontrare Harry e Meghan, quindi ero impegnato a darle da mangiare un po’ di più, quel genere di cose.” Tipica dei Giochi Invictus la presenza di Bertine, del fratellino Liva e Geugjes.

“L’idea è davvero quella di viverlo con i tuoi amici e la tua famiglia. Avete attraversato tutti un periodo difficile e questo evento è il luogo in cui tutti possono riunirsi e condividere esperienze. Questo è ciò che gli Invictus Games”.

Alla fine, verso le quattro e mezza, arrivano Harry e Meghan. A porte chiuse, la famiglia van Geugjes ha una breve conversazione. “Ci siamo conosciuti brevemente e abbiamo dovuto aspettare ancora un po’ prima di uscire insieme”, dice Bertine.

Durante il round in cui il gruppo esce poi, ci sono più chiacchiere. “Abbiamo parlato per un po’ dei suoi figli e ci ha chiesto quanti anni avesse Liva. Ha detto che era carina e le prestava attenzione”.

Sui social molte persone si sono chieste cosa fosse successo alla giacca. Secondo Mail giornaliera Questa è una giacca che costa più di 3700 euro del marchio Max Mara. Bertine presume che sia tornato con Meghan. “Almeno non ce l’ho più”, ha detto. “Alla fine l’ho consegnato a qualcun altro perché Harry e Meghan erano già andati avanti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.