Blizzard lancia Overwatch 2 nella seconda stagione con gli eroi dell’aggiornamento del bilanciamento

Activision Blizzard rilascerà i primi aggiornamenti di bilanciamento per i personaggi noti come eroi a partire dalla stagione 2 di Overwatch. Fino al 6 dicembre, lo sviluppatore non ha in programma di modificare il potere e le abilità di creazione degli eroi.

Secondo Blizzard Finora gli eroi sono ben bilanciati, osservando la percentuale di vincita dei personaggi: “Ogni eroe nel gioco ha una percentuale di vincita compresa tra il 45 e il 55% e non prevediamo di applicare modifiche immediate al bilanciamento in base a ciò che abbiamo visto finora”. (…) Invece, prevediamo di apportare modifiche con l’inizio della seconda stagione.” L’unico grande cambiamento in arrivo a breve termine è un adeguamento al modo in cui l’eroe Zarya funziona nella modalità di gioco Total Mayhem. Blizzard non fornisce dettagli esattamente su cosa cambierà.

Lo sviluppatore afferma che mentre ci sono eroi più forti e più deboli in alcuni livelli del giocatore, nessun personaggio giocabile a nessun livello supera l’obiettivo di una percentuale di vincita del 45-55%. Sebbene con l’uscita di Overwatch 2 siano stati introdotti nel gioco solo tre nuovi eroi, anche molti personaggi del gioco originale sono stati cambiati in modo significativo in termini di capacità. Tuttavia, secondo Blizzard, non vi è alcun motivo per apportare modifiche sostanziali al bilancio.

Blizzard aggiunge: “Continueremo a rivedere i numeri degli eroi e ad ascoltare il feedback dei giocatori prima di rilasciare le modifiche finali per la seconda stagione”. L’attuale prima stagione di Overwatch 2 è iniziata con l’uscita del gioco e durerà esattamente due mesi in totale. Il 6 dicembre, o forse un giorno prima o dopo, a seconda dei fusi orari, lo farà la seconda stagione del gioco è iniziata.

READ  Conte-bis: tutti i numeri e le ragioni della falsa partenza | notizia

overwatch 2 rimanere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *