BUFFON A RAISPORT: “Finire così mi rende orgoglioso”

Gigi Buffon alla Raisport: “Finire così è una cosa che mi rende orgoglioso. Ho condiviso tante avventure con i miei compagni, è stata davvero la ciliegina sulla torta”.

Non ti sembra assurdo separarti dalla Juventus?
“Tutto il mondo della Juve farà sempre parte della mia vita. Non è per questo che cambierà tutto, credo di aver dato tanto amore, professionalità, coraggio e ne sono orgoglioso. Poi, tutto deve finire, Ho 43 anni e 43 anni, è anche necessario fare scelte che possono sembrare impopolari e strane. Se ho raggiunto i 43 anni è perché questo pizzico di follia e follia mi ha permesso di non limitarmi. Sono felice quando sogno e posso nutrirmi di nuovi sogni e progetti. Nella mia vita, più che trofei, è stato importante viaggiare e combattere. E ne ho ancora bisogno. Potrei anche pensare di smettere, perché sono felice e soddisfatto . Ma se c’è qualcuno più pazzo di me che mi contatta e mi fa immaginare qualcosa di grande, lo sono perché e ‘la vita “.

Il viaggio che vuoi fare è vicino o lontano?
“La vita va vissuta fino in fondo con entusiasmo e voglia di sorprendere. Anche adesso, finché ho la presunzione di essere un guardiano importante, non mi pongo limiti, continuo se penso che lo sia. stimolante, altrimenti mi fermo senza problemi ”.

Resta in Italia.
“Ho avuto molti contatti in questo periodo e analizzo le proposte ricevute. Quello che troverò più stimolante, e quando troverò uno sciocco più pazzo di me, lo seguirò. Ultimamente ho ricevuto un messaggio da un dirigente che in termini di follia e ambizione poteva superarmi e adoro queste persone. Mi sento ancora forte, se trovo una situazione che mi piace e mi stimoli adeguatamente penso di essere ancora un portiere molto forte. ”

READ  Juve-Napoli, i motivi gettano ombra "coni" su una storia che segna un precedente. Ciò che sfugge a Gravina. Non beviamo l'ultima versione napoletana. Attenzione ai sondaggi "dimenticati": sorprese a fine stagione?

C’è il sesto gol in Coppa del Mondo?
“Vediamo come ci arrivo a novembre 2022 … Per mio orgoglio, non mi aspetto né voglio regali. Se qualcuno pensa che sia ancora affidabile, va bene, altrimenti rimango a casa. Voglio arrivare. A questo 2022 pensando che sono ancora forte quindi se non mi chiamano lo capisco perché ogni allenatore ha il proprio gruppo “.

var banner = {"336x90":[{"idbanner":"31","width":336,"height":90,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.vecchiasignora.com","embed":"","img1":"6a21a70d33910aa97c98713dd8341a7d.jpg","partenza":1340316000,"scadenza":-62169986996,"pagine":""}],"160x300":[{"idbanner":"74","width":160,"height":300,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.tipico.it/?affiliateId=306619&bannerId=7","embed":"","img1":"e16145ecc9695666f63ae4d125ae1dbf.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1380492000,"pagine":""}],"160x300_2":[{"idbanner":"77","width":160,"height":300,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.miralaghi.it/","embed":"","img1":"0440fde8a8d711eef0f1a61771f2d3fd.jpg","partenza":1393110000,"scadenza":1394406000,"pagine":""}]}; var now = Math.round(new Date().getTime() / 1000); var bannerok = new Object(); for (var zona in banner) { bannerok[zona] = new Array(); for (i=0; i < banner[zona].length; i++) { var ok = 1; if (banner[zona][i]['scadenza']>0 && banner[zona][i]['scadenza']<=now) ok = 0; if (banner[zona][i]['partenza']!=0 && banner[zona][i]['partenza']>now) ok = 0; if (typeof azione !== 'undefined' && azione !== null) { if (banner[zona][i]['pagine'] == '!index' && azione == 'index') ok = 0; else if (banner[zona][i]['pagine'] == 'index' && azione != 'index') ok = 0; }

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/tuttojuve.com/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *