CD Projekt RED condivide la roadmap per esportare i dati di salvataggio di Stadia Cyberpunk

CD Projekt RED ha condiviso una tabella di marcia su come i giocatori possono esportare i dati di salvataggio da Cyberpunk 2077 per Google Stadia su PC. Utilizzando la sincronizzazione cloud, i giocatori su PC possono quindi trasferire i dati di salvataggio alle versioni console del gioco.

Lo sviluppatore di giochi polacco ha rilasciato una tabella di marcia su una pagina di supporto ufficiale. Spiega come gli utenti possono utilizzare Google Takeout per esportare i dati di salvataggio di Stadia. Gli utenti devono selezionare l’opzione “esporta una volta”, scegliere un file zip e selezionare una dimensione del file di 2 GB. Gli utenti possono quindi esportare ed estrarre il file zip, che contiene anche i file di salvataggio di Cyberpunk 2077, nella cartella “GAME_SAVE”, che in turno si trova nella cartella “GIOCO”.

Anche i file di salvataggio di Cyberpunk vengono archiviati e quindi devono essere estratti. Secondo CD Projekt RED, questo produce diverse cartelle che possono quindi essere copiate nei file di gioco della versione PC di Cyberpunk 2077. Queste possono essere trovate in Windows sotto %userprofile%\Saved Games\CD Projekt RED\Cyberpunk 2077. Una volta copiati, i salvataggi dovrebbero essere utilizzabili nella versione PC del gioco.

Gli utenti della console possono anche trasferire i file di salvataggio sulla propria console PlayStation o Xbox, anche se per farlo devono possedere anche il gioco per PC. Gli utenti possono trasferire i loro file di salvataggio sul PC come sopra, quindi abilitare i salvataggi multipiattaforma nelle impostazioni di REDlauncher. Una volta terminato, i dati di salvataggio vengono salvati nel cloud e gli utenti possono anche trovare i file di salvataggio sulle loro console.

READ  La commutazione rapida dei media di HDMI non sempre funziona a causa delle diverse implementazioni - Sound and Vision - Novità

Google annunciato a fine settembre che avrebbe interrotto Google Stadia, il suo servizio di streaming di giochi. Secondo quanto riferito, Stadia non ha ottenuto il conteggio dei giocatori previsto che Google sperava. Il servizio verrà interrotto il 18 gennaio 2023. Google rimborserà gli utenti per gli acquisti di software come i giochi. L’azienda offre anche rimborsi per l’hardware Stadia, se acquistato tramite il Google Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *