CD Projekt Red rinvia nuovamente l’aggiornamento di nuova generazione di The Witcher 3

Il rilascio dell’aggiornamento di nuova generazione per The Witcher 3: Wild Hunt è stato posticipato a data da destinarsi. L’aggiornamento doveva originariamente essere rilasciato l’anno scorso, ma è stato successivamente posticipato al secondo trimestre del 2022. Ora la data di rilascio è stata posticipata per la seconda volta.

L’ufficiale La serie di giochi Witcher riporta l’account Twitter che il team di sviluppo interno di CD Projekt Red continua a lavorare sull’aggiornamento, ma non sarà in grado di rilasciarlo questo trimestre. “Stiamo attualmente valutando la quantità di lavoro ancora da fare, quindi dobbiamo posticipare il rilascio dell’aggiornamento fino a nuovo avviso”.

Gli aggiornamenti di nuova generazione a The Witcher 3 e Cyberpunk 2077 erano previsti lo scorso anno. Dopo CD Projekt Red è tornato su questo e spostato il rilascio a quest’anno. L’aggiornamento di nuova generazione di Cyberpunk 2077 è già uscito pubblicato a febbraio

L’aggiornamento per The Witcher 3 dovrebbe aggiungere gli aggiornamenti visivi e il ray tracing al gioco in modo che appaia migliore sull’attuale generazione di console. The Witcher 3 è stato rilasciato nel 2015 su PlayStation 4 e Xbox One. Da allora, è apparso anche per le console Nintendo Switch, PlayStation 5 e Xbox Series.

READ  i risultati del 29 luglio a Tokyo 2020- Corriere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.