Charlene di Monaco non è ancora tornata a casa: la strada da percorrere è lunga e faticosa

Charlene di Monaco non sta ancora tornando a casa, rimane in Sudafrica dove è bloccata a causa di un grave infezione della gola, del naso e delle orecchie. E scatena la sua frustrazione evocando il periodo difficile che sta attraversando. “Mi mancano molto mio marito e i miei figli”.

Parlando su Channel24, Charlene di Monaco ha raccontato come la lontananza dalla sua famiglia l’abbia fatta soffrire, ma il dolore più grande è stato vivere il 10° anniversario di matrimonio lontano dal marito Alberto.

La coppia si è sposata il 1 luglio 2011 con rito civile e il giorno successivo con rito religioso. Sposato lo stesso anno di William e Kate Middleton, l’anniversario dei Principi di Monaco è stato molto più triste. A migliaia di chilometri di distanza e con i problemi di salute di Charlene che ha subito due operazioni per superare l’infezione che l’ha colpita.

Per sentirsi meno sola e per mostrare tutto il suo amore per Alberto, la principessa ha condiviso su Instagram un video toccante. Charlene, infatti, ha appena sottolineato nell’intervista a Channel24 che ciò che l’ha fatta soffrire di più: “È stato quando la mia equipe medica mi ha detto che non potevo tornare a casa per il mio decimo anniversario di matrimonio”. E poi, con insolita disinvoltura, ha confessato: “Alberto è la mia roccia, la mia forza e senza il suo amore e il suo sostegno non avrei potuto vincere questo momento doloroso“.

Alberto di Monaco volato in Sud Africa con i gemelli, Jacques e Gabriella, qualche settimana fa per trascorrere qualche giorno accanto alla moglie che è fermo da quasi due mesi senza poter tornare a Montecarlo, saltando così eventi importanti, dalla Festa di San Giovanni al GP di Formula 1 a Montecarlo.

Qualche giorno fa si sentiva ancora sul suo profilo Instagram grazie per l’affetto ricevuto in occasione del suo triste anniversario di matrimonio: “A tutte le nostre famiglie, amici e parenti. Grazie per il vostro amore e sostegno e per la generosità che abbiamo ricevuto durante questo decennio”.

In una nota ufficiale si ribadiscono i grandi disagi e le sofferenze di Charlene, costretta a stare lontana da Alberto e dai gemelli per tanto tempo, ma un viaggio metterebbe a rischio la sua guarigione dalla grave infezione che la affliggeva. “La strada da percorrere è lunga e dolorosa“.

READ  Barbara D'Urso, chiude Sunday Live: chiarisce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *