che giocherà contro il Benevento

ROMA – L’alternanza continua, la fisionomia non cambia: si prosegue con 3-4-2-1 e con Borja Mayoral titolare della lega. Fonseca ha deciso con quale formazione giocare Benevento, mantenendo solo un piccolo dubbio tra gli individui: Fazio, che non ha giocato nemmeno un minuto in campionato, va preferito Juan jesus, che nel traguardo si alterna tra titolare e concorrente. La rinascita di Fazio (e / o Gesù) fu necessaria a causa del carenza di difensori: Smalling, Kumbulla, Ibañez e il Cristante adattato non si sono ripresi. E poiché né Fazio né Juan Jesus sono inseriti nel roster Uefa, l’occasione giusta per utilizzarli è proprio la trasferta di Benevento. “Cristante non può venire, ma giovedì potrebbe essere disponibile contro il BragaFonseca ha detto, notando che la mossa della strega ha impedito al suo giocatore di affrontare la strega.

Spinazzola in difesa, Bruno Peres a sinistra

In difesa, quindi, dovrebbe tornare Spinazzola, come è successo in Portogallo dopo la partenza di Cristante e come era già successo in autunno a Cluj. In questo caso, lo spazio a Bruno Peres sulla fascia sinistra dopo i segnali incoraggianti della coppa di giovedì. Il punto è ovviamente Mancini, che dovrà guidare frettolosamente il reparto allestimenti evitando di dare profondità ai velocisti di Pippo Inzaghi. In rosa anche due giocatori della Primavera: lo sloveno Feratovic, difensore centrale e israeliano Podgoreanu, che è un esterno dell’ala.

Guarda il video

Fonseca: “Cristante non gioca, Smalling e Kumbulla …”

READ  L'ATTACCO PRENDE FORMA ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *