Christian Horner sulla battaglia del 2021: “Max era più nella testa di Lewis che il contrario”

La stagione 2021 è quella che rimarrà a lungo con molti fan della Formula 1. Max Verstappen e Lewis Hamilton ha combattuto una feroce battaglia per il titolo mondiale e ha portato i fuochi d’artificio necessari sia dentro che fuori pista. Christian Horner pensa che il suo pilota fosse più nella testa di Hamilton che il contrario.

La stagione in cui Verstappen è stato incoronato campione del mondo per la prima volta nella sua carriera è quella che rimarrà a lungo con quasi tutti i fan della Formula 1. Non solo per il risultato finale, ma anche per tutto il dramma che abbiamo vissuto a fasi alterne la traccia. Entra Horner Oltre la griglia se Verstappen farebbe le cose diversamente in questa stagione con il titolo mondiale in tasca. “Il Max che abbiamo ora è un po’ più lucido. È un pilota offensivo e sa di aver dato abbastanza spazio a Silverstone”.

Monza e Brasile

Horner continua. “Anche a Monza, dove si è trovato in una situazione con Lewis dopo il nostro lento pit stop, sentiva di dare abbastanza spazio. In Brasile, con il grande vantaggio che aveva Lewis, si vedeva chiaramente che stava lottando solo con Max . Per me è stata una grande gara di Max. Stava lottando per il mondiale ed è il tipo di pilota che dà assolutamente tutto. È stata una gara difficile ma giusta”.

Insieme nella testa?

Al boss della Red Bull viene chiesto se i due hanno iniziato a infilarsi nella testa l’uno dell’altro. “Penso che Max fosse più nello spirito di Lewis che il contrario. Lewis era il sette volte campione del mondo che aveva tutto da perdere. Max era il giovane che poteva rischiare, dare tutto e non avere niente da perdere. La sua scomparsa è stata mozzafiato. “Penso che sia andato tutto nella testa di Lewis. Hai visto che Lewis era un po’ a pezzi dopo che Max ha vinto la gara sprint a Silverstone. Se Max fosse passato da Copse, Lewis non l’avrebbe mai più visto quel pomeriggio. Lewis ha creato la disperazione.” decide.

READ  La finale della Champions League inglese, tra due squadre molto diverse

GPFans sta cercando sviluppatori! Aiutaci a crescere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.