Codice rosso in Emilia-Romagna: i residenti si preparano a piogge e allagamenti estremi

Codice rosso in Emilia-Romagna: i residenti si preparano a piogge e allagamenti estremi

Le condizioni meteorologiche nella regione settentrionale italiana sembrano peggiorare ulteriormente in vista del weekend di gara di Imola. Martedì 16 maggio l’allarme meteo suonerà per tutta la giornata in Emilia-Romagna, riporta il quotidiano Libertà.

La regione dell’Emilia-Romagna soffre da tempo di condizioni meteorologiche estreme. All’inizio di questo mese, una breve quantità di pioggia è caduta in un breve periodo che normalmente cade mensilmente. L’alluvione ha causato molti problemi, purtroppo due persone sono morte. Particolarmente colpita fu la zona tra Bologna e Ravenna. Secondo i media locali, più di 5.000 residenti hanno dovuto essere evacuati. Inoltre, molti residenti sono rimasti senza elettricità, gas e acqua e sono stati chiusi anche alcuni collegamenti ferroviari e stradali.

Unità Nazionale di Crisi

Le condizioni sono state un po’ più miti negli ultimi giorni, ma ora le cose si stanno facendo di nuovo feroci. Nella regione Emilia-Romagna, l’allerta meteo codice rosso sarà in vigore tutto il giorno da martedì 16 maggio. Il codice arancione vige nella montagna e collina piacentina e parmense e al largo di Ferrara. Nelle prossime 48 ore sono previsti 150 millimetri di precipitazioni, il che significa che il rischio di inondazioni è alto e le persone sono addirittura in guardia per possibili smottamenti. Previa consultazione tra il comune e l’Unità nazionale di crisi, si consiglia ai residenti di evitare il più possibile gli spostamenti e di lavorare da casa se possibile.

Previsioni meteo weekend di gara di Imola

Le condizioni meteorologiche diventeranno meno estreme nei prossimi giorni, ma durante il weekend di gara sono previste anche forti piogge. C’è una probabilità dell’88% di precipitazioni e temporali venerdì. Il sabato è al 50%, per salire al 55% la domenica. Quindi c’è la possibilità che l’esperienza della Formula 1 in cui i piloti non hanno la libera scelta delle gomme in qualifica vada troppo oltre.

READ  La decisione di Rino Gattuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *