Come capire il comportamento del nostro cane, l’amico che allunga la nostra vita

Con i dati di un recente studio condotto dalla dottoressa Caroline Kramer e pubblicato sulla rivista Circulation, è possibile affermare che avere un cane è associato a una riduzione della mortalità per tutte le cause. E anche chi ha avuto un infarto in passato trarrebbe vantaggio ancora di più dall’avere in casa una persona pelosa, poiché il rischio di morire per malattie cardiovascolari è notevolmente inferiore. Inoltre, accarezzare un cane è un gesto che può abbassare la pressione sanguigna!

Insomma, questi cagnolini pelosi dal muso bagnato sono un vero toccasana per noi umani. Ci danno amore incondizionato e ci amano per la vita.

Non sono molto esigenti, tuttavia è davvero essenziale comprenderli e decifrarli Lingua.
Ecco come capire il comportamento del nostro cane, l’amico che allunga la nostra vita

Orecchie

Possono trasmettere una varietà di informazioni a seconda della posizione che assumono. Le orecchie dritte indicano che il cane sta prestando attenzione, cerca di capire cosa viene detto. In effetti, prestano particolare attenzione ai toni, ai volumi e al timbro della nostra voce quando cercano di capire cosa vogliamo comunicare. Se le orecchie sono piuttosto protese in avanti, il cane è sull’attenti pronto ad attaccare, questo è infatti un atteggiamento di sfida nei confronti di chi gli sta di fronte. Se invece le orecchie sono basse e posteriori, il cane è sottomesso e cerca di non stabilire un contatto visivo in alcun modo per evitare di suscitare reazioni.

La posizione della pancia

È una posizione che indica sottomissione totale e assoluta fiducia nel maestro. Con questa posizione il cane segnala la sua totale assenza di aggressività.

READ  Test di accensione fallito per il sistema di lancio della NASA che riporterà l'uomo sulla luna

Abbaiare

Può avere significati diversi a seconda dell’esecuzione con cui viene eseguita. Se ripetuto ad intervalli di 3/4 volte, indica che il cane percepisce qualcosa che lo allarma ma non sa se sarà un pericolo allora. Un abbaiare continuo e più basso indica un pericolo immediato. Ululare, invece, indica una sensazione di solitudine e abbandono. In effetti, questo metodo di abbaiare viene generalmente utilizzato dal cane quando si sente solo a chiamare il branco.

Il gemito

Questo gesto, d’altra parte, rappresenta una richiesta di attenzione. Oppure indica dolore e intolleranza. Ma a volte questo suono può essere emesso anche dal nostro amato Fido per esprimere un disaccordo con i nostri comandi.

Ma anche il cagnolino dalla faccia bagnata capisce la nostra lingua e nulla gli sfugge. Sono in grado di comprendere il nostro umore, il nostro temperamento e sono in grado di adattarsi di conseguenza.

Se l’articolo “Come capire il comportamento del nostro cane, l’amico che prolunga la nostra vita” fa piacere ai lettori, lo consigliamo anche “ecco come fare come te il tuo gatto con questi semplici ma molto efficaci consigli che nessuno si aspetta ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *