Come osi?, la reazione di Katia Ricciarelli alla domanda di Caterina Balivo su Carreras – Hamelin Prog

Come osi?, la reazione di Katia Ricciarelli alla domanda di Caterina Balivo su Carreras – Hamelin Prog

Katia Ricciarelli indignata per la domanda di Caterina Balivo su Josè Carreras

L’opera e la vita personale dei grandi cantanti lirici spesso sono oggetto di curiosità, ma a volte ci sono domande che vanno oltre il rispetto per la privacy. Questo è successo recentemente a Katia Ricciarelli, che è apparsa visibilmente indignata durante un’intervista con Caterina Balivo.

Durante la trasmissione, Balivo ha dato per scontato che Ricciarelli fosse stata l’amante di Josè Carreras. Questa supposizione ha colto di sorpresa la famosa soprano italiana, che ha risposto con un sorriso sarcastico e ha esclamato: “Come ti permetti?”

Ricciarelli ha poi voluto chiarire la sua relazione con Carreras, affermando di essere stata l’amore della sua vita. Il tenore spagnolo, infatti, aveva lasciato sua moglie per vivere una relazione con la cantante italiana.

Nonostante l’amore travolgente che li univa, la storia d’amore tra Ricciarelli e Carreras è durata soltanto 13 anni. A quanto pare, la relazione è stata tormentata dai continui tradimenti di Carreras.

“Come si può resistere alle tentazioni quando sei un tenore acclamato in tutto il mondo?” ha spiegato Ricciarelli. “I tenori sono molto corteggiati e le tentazioni al di fuori del teatro abbondavano”.

Nonostante la fine della loro relazione, Katia Ricciarelli non ha mai nascosto il rispetto e l’ammirazione che ancora prova nei confronti di Josè Carreras. “È stato un capitolo importante della mia vita”, ha dichiarato.

La reazione di Katia Ricciarelli durante l’intervista ha suscitato grande clamore sui social media, dove molti utenti hanno elogiato la sua risposta decisa e il suo atteggiamento di difesa della sua privacy.

READ  Alberto Matano commenta (inaspettatamente) Lorella Cuccarini a Sanremo: cosa ha detto - Hamelin Prog

In conclusione, questa esperienza di Katia Ricciarelli durante l’intervista con Caterina Balivo ha dimostrato che il rispetto per la privacy dei personaggi pubblici è un aspetto fondamentale del giornalismo. Le domande personali e intrusive possono mettere a disagio e ferire le persone coinvolte, come è successo in questo caso. Speriamo che questa storia porti ad una maggiore consapevolezza e sensibilità nella trattazione delle vite private dei personaggi pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *