Con Estonia e Slovenia, la finale dell’Eurovision Song Contest ha un tocco olandese

Con Estonia e Slovenia, la finale dell’Eurovision Song Contest ha un tocco olandese

Gruppo sloveno Joker Out

Notizie ONS

Estonia e Slovenia si sono qualificate per la finale dell’Eurovision Song Contest sabato a Liverpool. Con la cantante ALIKA dall’Estonia e la band Joker Out dalla Slovenia, il finale assume un tocco olandese.

Il numero Ponti di ALIKA è stato scritto in collaborazione con il cantautore e produttore olandese Wouter Hardy. E il chitarrista di Joker Out è per metà olandese. Anche la Finlandia si è qualificata per la finale di martedì. Gli spettatori olandesi possono anche fare il tifo per il ballerino olandese Jesse Wijnans.

Guarda la prestazione dell’Estonia in semifinale qui:

Sedici paesi hanno preso parte alla seconda semifinale. Anche Albania, Cipro, Austria, Lituania, Polonia, Australia, Armenia e Belgio hanno la possibilità di vincere sabato. I momenti migliori della seconda semifinale possono essere letti nel live blog.

non dai Paesi Bassi

Anche Svezia, Croazia, Moldavia, Svizzera, Repubblica Ceca, Israele, Portogallo, Serbia e Norvegia hanno ricevuto abbastanza voti dal pubblico nella prima semifinale. Il duo olandese Mia Nicolai e Dion Cooper si è ritirato. È la prima volta dal 2015 che l’Olanda non riesce a qualificarsi.

Un totale di 26 paesi prenderanno parte alla finale di sabato. L’anno scorso, l’Ucraina ha vinto il festival della canzone.

READ  Grande Fratello, è morta la madre di un ex concorrente: "Scusate i capricci"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *