Conference League, le potenziali avversarie della Roma agli ottavi – Forzaroma.info – As Roma calcio news – Interviste, foto e video

Gli inglesi giocheranno gli ottavi di finale degli ottavi di finale e sono tra le squadre in arrivo dall’Europa League che, in caso di vittoria, potranno essere sorteggiate con la Roma il 25 febbraio.

Il Roma fallo suo e ringrazialo Zoria, chi ferma il Bodo / Glow e manda i giallorossi direttamente agli ottavi di finale Conferenza Lega. Mourinho evita quindi uno scomodo play-off (10 e 17 febbraio), tra le seconde dei gironi e retrocesse dalEuropa League, arrivano al terzo posto nei rispettivi gironi ma che ovviamente restano qualche settimana possibili avversari di Roma avere ottavi. Ed è qui che Conferenza prende vita, con squadre anche prestigiose che alzano notevolmente il livello della competizione. Non è un caso che squadre come lui siano riuscite ad arrivare ai play-off Sparta Praga o il PSV Eindhoven, ma soprattutto il Leicester. Gli inglesi hanno perso lo scontro diretto con Napoli a ‘Maradona’, con Spalletti che ha festeggiato la qualificazione contro i Foxes, una vera pistola codarda del Conferenza. Durante le dighe del secondo turno, i turchi di Fenerbahce, anche celtico. Anche Marsiglia (terzo nel girone E Lazio), Midtjylland e Rapid Vienna scenderanno in Conference League. Il sorteggio degli ottavi di finale Conferenza il 25 febbraio, le otto vincitrici dei gironi affrontano le otto vincitrici degli spareggi. Da notare che il girone G con Tottenham, Vitesse, Rennes e Mura non si è ancora chiuso a causa del rinvio del match tra Spurs e i francesi, già sicuri del primo posto.

Le possibili avversarie della Roma negli ottavi di Conference League che si affronteranno negli spareggi:

Retrocesse dall’Europa League: Sparta Praga, PSV, Leicester, Fenerbahce, Celtic, Marsiglia, Midtjylland, Rapid Vienna.

READ  “Nella prossima partita giocheremo con la Primavera! La verità su Schone è uscita ”- SOS Fanta

Secondo round della conferenza: Maccabi Tel Aviv, Partizan, Bodo/Glimt, Randers, Slavia Praga, PAOK, Qarabag, Tottenham/Vitesse.

Primi classificati nei gironi di Conference e già agli ottavi di finale: LASK, Gent, AZ Alkmaar, Feyenoord, Copenaghen, Rennes, Basilea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *