Coppa Italia, il sorteggio finale e tutte le date

La Lega Serie A ha ufficializzato il tabellone per la Coppa Italia 2021-22, dal 32° della finale, che si giocherà tra venerdì 13 e lunedì 16 agosto (tutte saranno trasmesse in chiaro su Mediaset. Quelle alle 17:45 e alle 20:45 su Canale 20, quelle delle 18 e delle 21 su Italia 1).

Il tabellone della Coppa Italia

La 32esima finale di Coppa Italia

venerdì 13 agosto

  • 17:45 – Pordenone-Spezia – (A)
  • 18:00 – Perugia-Sudtirol, vincitore di Genova (8 agosto) (PD)
  • 20:45 – Udinese-Ascoli (C)
  • 21:00 – Fiorentina-Cosenza (D)

sabato 14 agosto

  • 17:45 – Bénévent-SPAL (A)
  • 18.00 – Cittadella-Monza (F)
  • 20:45 – Como-Catanzaro, vincitore dell’Hellas Verona (7 agosto) ​​(L)
  • 21.00 – Cagliari-Pisa (H)

domenica 15 agosto

  • 17:45 – Empoli-LR Vicenza (I)
  • 18.00 – Parma-Lecce (D)
  • 20:45 – Venezia-Frosinone (K)
  • 21.00 – Torino-Cremonese (L)

lunedì 16 agosto

  • 17:45 – Crotone-Brescia (H)
  • 18.00 – Bologna vince Ternana-Avellino (8 agosto) (N)
  • 20:45 – Salerno-Reggina (O)
  • 21:00 – Padova/Alessandria, vincitore della Sampdoria (P)

Il girone di 16

Martedì 15 dicembre 2021

  • P contro L (1)
  • H contro F (2)
  • D contro E (3)
  • K contro N (4)
  • B contro O (5)
  • C contro M (6)
  • Contro J (7)
  • io contro G (8)

Turno di 16

Andata mercoledì 12 gennaio 2022, ritorno mercoledì 19 gennaio 2022 (qui entrano in gioco le teste di serie Juventus, Inter, Milan, Atalanta, Napoli, Lazio, Roma, Sassuolo).

Lato sinistro del tabellone

  • Juventus vs 1
  • Sassuolo contro 2

  • 3 contro il Napoli
  • 4 contro l’Atalante

Lato destro del tabellone

Quarti di finale, semifinali e finale

I vincitori di queste partite daranno vita alle sfide successive. I quarti di finale (partita secca) si giocheranno il 9 febbraio 2022. Seguiranno le semifinali, andata e ritorno, il 2 marzo 2022 e il 20 aprile 2022. La finale secca è infine prevista per l’11 maggio 2022.

READ  Amichevole: la Roma ha tagliato 5 gol contro il Debrecen, Mourinho sorride con Zaniolo e Dzeko | Nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *