Corsa Champions, Milan in difficoltà: sbaglia anche Pioli, ora lo scenario è preoccupante

Adesso la strada è in salita, perché arriveranno le sfide davvero complicate (Lazio, Atalanta, Juventus). Ora davvero non puoi più sbagliare. La sconfitta con il Sassuolo ha minato le ultime certezze del Milan, che, dopo aver perso il primo posto, potrebbe dover partire anche lui secondo.

COLPA MIA – “Il Milan è in difficoltà”, scrive giustamente il Corriere della Sera. Perché sono stati Pioli e la squadra a lanciare la partita contro il Sassuolo, che da un’ora aveva fatto il minimo creando pochi grattacapi a Donnarumma. I rossoneri – sottolinea il quotidiano – dovranno fare un profondo esame di coscienza: partite come questa, svolte fino a una manciata di minuti dalla fine, non possono essere perse. Non sei giorni prima della fine del campionato e con il posto della Champions ancora in bilico.

A RISCHIO – Forse il Milan pensava di aver fatto il lavoro pesante battendo il Genoa. Ebbene, non così: ora devi ricominciare a pedalare. E Pioli dovrà trovare anche la chiave, che non ha convinto nella gestione dei cambi. Lo scenario è preoccupante: se l’Atalanta passa oggi a Roma scavalca i rossoneri; ma soprattutto se il Napoli piega, la Lazio è a soli tre punti. Insomma, la gara dei Campioni si fa sempre più complicata.

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/milannews.it/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

READ  Champions, la Juve è fuori. I fan rivali applaudono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *