Corsair presenta un display da 45″ che gli utenti possono piegare da soli – Informatica – Novità

Corsair ha mostrato un monitor da 45″ alla fiera tedesca dei giochi Gamescom che gli utenti possono ripiegare. Gli utenti possono quindi regolare il monitor su qualsiasi raggio fino a 800R. Questo viene fatto con le maniglie sul lato del monitor.

La piegatura è possibile attraverso l’uso di un display OLED LG pieghevole. Si tratta di un pannello in lana da 45″ con una risoluzione di 3440×1440 pixel e un rapporto di aspetto di 21:9, disse Corsaro. Le maniglie escono premendo un pulsante. Entrambi i lati del monitor possono quindi essere piegati indipendentemente l’uno dall’altro, ecco come mostra lo youtuber Bitwit.

La luminosità massima dovrebbe essere di 1000 candele per metro quadrato, mentre il tempo di risposta dovrebbe essere limitato a 0,03 millisecondi. La frequenza di aggiornamento può arrivare fino a 240 Hz e il monitor sarà compatibile con Nvidia G-Sync e AMD FreeSync Premium per frequenze di aggiornamento variabili.

Corsair chiama il monitor monitor da gioco Oled Xeneon Flex 45WQHD240 e deve ancora annunciare i prezzi. Il rilascio dovrebbe avvenire alla fine di quest’anno o nel prossimo anno. Altri monitor OLED senza schermo pieghevole costano tra 1500 e 2000 euro, con diagonali dello schermo di 42″ e 48″.

READ  Intel viene fornito con connessione ATX revisione 12Vhpwr per evitare problemi di calore - Informatica - Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *