Corte UE: Monopolio Uefa viola le norme – Hamelin Prog

Corte UE: Monopolio Uefa viola le norme – Hamelin Prog

La sentenza della Corte di giustizia europea sulla Super League europea è stata presa in considerazione dalla Premier League. La sentenza non sostiene la Super League europea e la Premier League respinge qualsiasi progetto del genere. La Lega è consapevole dell’importanza dei tifosi nel calcio e riconosce che questi ultimi hanno chiaramente espresso la loro opposizione a una competizione “separatista”. In risposta, la Premier League ribadisce il suo impegno verso i principi della competizione aperta, basata sul merito e sulla competitività creata dalle promozioni e retrocessioni annuali. Per garantire la forza collettiva e aumentare la competitività della Lega, la Premier League ha introdotto una carta dei proprietari e ulteriormente rafforzato le proprie regole e governance. Inoltre, la Premier League si impegna in un dialogo aperto e costruttivo con tutte le parti interessate al fine di proteggere e migliorare l’equilibrio del calcio per i club nazionali e internazionali. Questi sforzi mirano ad assicurare che il calcio continui a prosperare su principi di meritocrazia e competizione aperta, garantendo l’eccellenza sia a livello nazionale che internazionale.

READ  La UEFA introduce un turno in più nella Nations League e gironi di qualificazione più piccoli | Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *