Demi Moore sulla passerella di Fendi con un volto irriconoscibile

Siamo abituati a vederli sulle passerelle da trent’anni, ma la loro bellezza non conosce età. Il mito delle modelle non tramonta mai e sono loro che hanno contribuito a rendere indimenticabile la prima sfilata di haute couture. Fendi disegnato da Kim jones. Un esercito di perenne, modelli che da tempo hanno superato la “porta” ma sono ancora ricercati per la loro classe. Quanta grazia ed eleganza si vedevano nel salotto parigino della casa romana.

Naomi, Chrissy, Kate: l’esercito perenne

Sono tanti i top che si sono alternati per l’occasione. Dai 52 anni Chrissy turlington, mito degli anni ’80 e ’90, fino alla Pantena Nera Naomi Campbell, 50 anni, che, etereo in un cappuccio dai toni grigi, ha sfilato in passerella con l’orgoglio che la contraddistingue. Anche una modella inaspettata ha trovato il suo posto in soggiorno: Delfina Delettrez Fendi. La figlia di Silvia Venturini Fendi, designer di gioielli per il marchio di famiglia e la sua linea personale, si è presentata in questa occasione sotto un nuovo volto, quello di modella. Se Turlington ha passeggiato con suo figlio James, un’altra coppia di madri e bambini non è passata inosservata. Kate Moss, 47 anni, ha partecipato all’evento con la figlia di 18 anni Lila Grace Moss Hack. Il legame tra i due è molto forte e la somiglianza è innegabile.

Demi Moore con una faccia irriconoscibile

Ma la protagonista indiscussa dell’evento è stata senza dubbio Demi Moore. Vestita con un tailleur pantalone di seta nero accessoriato con maxi orecchini, a 58 anni, l’attrice ha lasciato tutti senza fiato. Incarnazione della donna Fendi, Demi cammina sicura con il suo sguardo fiero e i capelli corvini raccolti in una crocchia. L’abbiamo vista qualche mese fa, più sensuale che mai, in mezzo protagonisti dello spettacolo Savage x Fenty, il marchio di lingerie di Rihanna. Qui ha dimostrato di avere ancora molto da dare.

READ  "Mia figlia è morta." È senza parole e reagisce così

Ci sono state alcune controversie sul volto scolpito di Demi Moore. Molti si sono chiesti sui social media se gli zigomi molto alti debbano essere attribuiti al trucco o al chirurgo plastico. Sicuramente il makeup pensato per lo spettacolo da Fendi, con l’ovale del viso sollevato, mirando a un risultato volutamente pronunciato. Lo stesso effetto contorno è stato riprodotto anche su Kate Moss e Naomi Campbell.

Giovani top

Non mancano le nuove reclute sul podio di Fendi. L’inevitabile Bella Hadid è bellissima in un vestito nero con un collo a goccia ricoperto di pietre. Spazio anche per Cara Delevingne che durante lo spettacolo si è fermato sul podio, ha guardato in soggezione Naomi e Christy che le sfilavano accanto. Dopotutto, queste donne sono solo da ammirare.

Articoli simili


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *