Disgrazia Trump, a cosa serviva – Libero Quotidiano

Joe biden ha fatto terra bruciata. Il nuovo presidente degli Stati Uniti non si accontenta di smantellare la presidenza del suo predecessore con ordini esecutivi. Il democratico ha anche licenziato il “super maggiordomo” scelto da Melania Trump, a dispetto della tradizione, ed ha eliminato dall’ufficio dello Studio Ovale il famoso “bottone rosso”. Biden ha dato un ritocco in camera più importante in tutta la Casa Bianca con i busti di molti ex presidenti e dipinti di Jefferson e Hamilton, tappeti blu e un ritratto di Roosvelt. Ma per attirare l’attenzione di molti, ci sono state istantanee che mostrano il nuovo presidente in ufficio e rivelano un dettaglio molto specifico: sembra che mancasse dall’ufficio di Biden. il famoso pulsante voluto dall’ex presidente Donald Trump.

Niente di così vitale importanza. Il pulsante, nonostante quello che si potrebbe pensare, non è stato utilizzato dal magnate per ordinare attacchi nucleari. Lontano da lì. Come fan di Cibo da McDonald’s e Coca-ColaTrump aveva deciso di mettere un piccolo bottone rosso sulla sua scrivania per chiedere ogni volta che voleva una bibita fresca. Secondo i più informati, il Paperino lo avrebbe addirittura bevuto 12 al giorno. Al contrario, la vita sana del nuovo presidente è diversa. Proprio in questi giorni Biden ha chiesto di poter portare con sé la sua adorata cyclette.

READ  Il Senato degli Stati Uniti ha accettato la richiesta dei Democratici di ascoltare i testimoni nel processo di impeachment di Trump

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *