Diversi corridori risultano ancora positivi al Tour, Kämna torna a casa con il raffreddore

Diversi corridori risultano ancora positivi al Tour, Kämna torna a casa con il raffreddore

Il Tour de France ha molti abbandoni prima della sedicesima tappa del tour. Diversi corridori sono risultati positivi al corona virus, mentre Lennard Kämna ha dovuto abbandonare la gara a causa di un raffreddore persistente.

Lunedì, tutti i corridori del gruppo sono stati testati per il virus corona, ma quel giorno non è stata presa alcuna decisione in merito al ritiro dei corridori. Due piloti sono risultati positivi, ma non è stato rivelato chi siano. L’unica cosa che ne è uscita è che i due piloti non sono tra i primi venti in assoluto.

Il team AG2R Citroën fa il punto social media che Aurélien Paret-Peintre e Mickaël Chérel sono i corridori risultati positivi durante il round di controllo settimanale. I due non possono più partire nella sedicesima tappa a Foix. Cofidis comunica inoltre che anche Max Walscheid ha il virus tra i suoi membri e quindi non si dimette più.

Kämna non sarà più nel gruppo durante l’ultima settimana della corsa a tappe francese. Si dice che il tedesco di BORA-hansgrohe sia alle prese con un raffreddore persistente. Il suo team riferisce esplicitamente che il test corona dell’intera selezione si è rivelato negativo.

Più presto.

=https://twitter.com/BORAhansgrohe/status/1549320976156041217″ servizio dati=”twitter”>

READ  Us Open: il torneo di Matteo Berrettini si conclude agli ottavi. L'azzurro parte bene ma Rublev prende il controllo e vince in quattro set

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *