Doc, Luca Argentero svela alcuni dettagli in anteprima

Luca Argentero Torna in tv come Andrea Fanti, con l’amata fiction DOC – Nelle tue mani, in onda su Rai 1 dal 15 ottobre. La serie è ispirata alla storia vera del professor Pierdante Piccioni (e al libro Meno dodici scritto con Pierangelo Sapegno), ex responsabile delle emergenze a Codogno e Lodi, che ha perso 12 anni della memoria a causa di un incidente.

“Aspettati cambiamenti di scena e casi in ogni episodio che ti faranno andare avanti, prima un finale a sorpresa“Ha detto l’attore. E a quanto pare gli sceneggiatori stanno già scrivendo la prossima stagione, perché come ha annunciato la produttrice Matilde Bernabei “la storia continua”.

In un’intervista pubblicata nei giorni scorsi, a Sorrisi e canzoni in TV, Luca Argentero ha detto di essere convinto che gli spettatori ne sarebbero rimasti sorpresi colpi di scena fornito nello script. L’attore che interpreta Andrea Fanti è sbilanciato quando dice:

La chiusura della prima stagione è clamorosa, non voglio sollevare troppe aspettative ma è un bel finale. Arrivare da dove eravamo rimasti è stato un viaggio fantastico, stanno accadendo così tante cose. Sono rimasto scioccato nel leggere come gli scrittori siano riusciti a condensare, oltre ai casi di episodi, la storia dei giovani medici e del mio personaggio.

Argentero ha detto che alcune scene erano dovute all’emergenza sanitaria sono stati riadattati da evitare baci e abbracci: per fortuna il finale era stato girato prima e la trama della fiction non è stata quindi influenzata dalle restrizioni.

Non mi aspettavo questo successo – ha detto l’attore – nessuno di noi si aspettava questa risposta. A volte ci sono progetti che raggiungono una chimica perfetta. Abbiamo lavorato a un copione fantastico. Rai 1 ha deciso di abbracciare questo nuovo stile. La serie è stata venduta in Spagna, Portogallo. Voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno lavorato.

Per Luca Argentero è un momento d’oro, sia professionalmente che nella vita privata: ha realizzato il suo sogno di diventare padre e non passa nemmeno un minuto lontano dalla figlia.

In effetti, a maggio è apparso Nina Hope, nata dall’amore con Cristina Marino, con la quale pianificare il matrimonio.

“Prima è rimasta incinta, poi c’è stata una covid, ma il prima possibile ci sposeremo sicuramente – ha confessato in una recente intervista – è nei nostri piani da tempo. Avremo un matrimonio normale, niente di spettacolare ”.

READ  Il "vizio" di Gabriel Garko: la confessione sulla maglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *