È incredibile come questo test rivoluzionario preveda la durata della vita di una persona

La scienza continua a fare grandi progressi e alcune malattie che anni fa erano considerate incurabili, oggi lo sono e con altre invece si ottiene un allungamento della vita e della sua qualità. Le scoperte sono numerose e rivoluzionarie, ma ora entriamo nel vivo della nostra materia. Sembra fantascienza sapere quando sarà la nostra morte! Tuttavia, c’è un test che può farcelo sapere. Spieghiamo meglio.
Questa è una domanda molto speciale da affrontare, poiché probabilmente non tutti vorrebbero essere consapevoli di questo fatto.
È incredibile come questo test rivoluzionario preveda la durata media della vita di una persona, grazie a nove marcatori trovati nel sangue.
Con questo test pretendiamo di poter valutare la vita media e possibile di un individuo, attraverso una serie di fattori di rischio legati allo stile di vita.

Ecco perché è sorprendente come questo test rivoluzionario preveda la durata della vita di una persona

Lo studio condotto da un team americano diUniversità di Yale è stato pubblicato sulla rivista Guardian.
Gli scienziati ritengono di poter calcolare l’età biologica del corpo di una persona utilizzando biomarcatori trovati nel sangue.
Attraverso questo test, effettuato da una semplice analisi del un po ‘di sangue, sarà possibile capire se il nostro corpo sta invecchiando più velocemente della nostra età cronologica.
In questo modo, possiamo sapere quali individui saranno inclini alla più grande malattia e alla morte prematura.

Attraverso i risultati del test, i medici possono capire quali fattori e ragioni contribuiscono all’invecchiamento biologico precoce e consigliare il tipo di stile di vita da seguire per evitare questo processo.
Questo tipo di scienza “predittiva” sta facendo progressi significativi.
Così facendo potremo adottare test e terapie, che ci accompagneranno verso una maggiore longevità e una migliore qualità della vita.

READ  La Terra per dire addio alla sua "seconda luna" la prossima settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *