Emma Watson dice addio ai film? “Ecco perché la star di Harry Potter si sta ritirando dalla scena”

Emma Watson si ritira dal mondo del cinema? L’attrice britannica, come rivelato su Mail giornaliera, avrebbe deciso di lasciare il posto a soli 30 anni per dedicarsi maggiormente alla sua vita privata. La popolarità di Emma Watson è in gran parte dovuta al ruolo di Hermione Granger nella saga di Harry Potter. I fan dell’attrice, subito dopo la notizia del ritiro, hanno fatto irruzione sui social, portando alla luce su Twitter il trend topic della star britannica.

Emma Watson entra a far parte del consiglio di amministrazione di Kering

Emma Watson, perché vai in pensione?

Secondo il Daily Mail, Emma Watson ha preso la decisione di lasciare il cinema per trascorrere più tempo con il suo ragazzo Leo robinton. I due, secondo gli addetti ai lavori, si frequentano da un anno e mezzo e negli ultimi mesi hanno preso la decisione di mettere su famiglia. Dopotutto, l’attrice ha dedicato gran parte della sua vita al cinema: dall’età di 11 anni, ha interpretato il ruolo di Hermione Granger nei film di Harry Potter (dal 2001 al 2011). Ha continuato a recitare in “We Are Infinite”, “Bling Ring”, “La bella e la bestia” e “Piccole donne”. Non è chiaro se Emma Watson voglia solo prendersi una “pausa” dai film, o se intenda chiudere per sempre questo capitolo della sua vita.

Ultimo aggiornamento: 19:58


© RIPRODUZIONE RISERVATA

READ  Urtis massaggia e cavalca Zorzi, De Blanck "sbatte"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *